fbpx
lunedì, Aprile 22, 2024

Italia da sogni agli Europei di corsa in montagna

C’era da sfatare lo spauracchio turco, allontanare il ricordo dell’indigestione da coniglio e battere le favorite svizzere, a Borovets tutti questi sogni si sono avverati in una giornata perfetta sotto ogni punto di vista o quasi.
Nella gara maschile gli azzurri hanno dominato con un incontenibile Bernard Dematteis che trionfa seguito da un sorprendente Alex Baldaccini che porta Bergamo sul podio europeo. Grandioso anche Xavier Chevrier, portacolori dell’Atletica Valli Bergamasche ai piedi del podio. Oro individuale e oro a squadre con l’Italia che svetta sulle altre nazioni. Annichilito il sei volte campione Ahmet Asrlan, ma anche i favoriti David Schneider e Chris Smith. Italia prima a squadre con largo margine sulla Gran Bretagna e sulla Turchia.

Tra le donne argento di Valentina Belotti seguita da Elisa Desco al quarto posto e Renate Runnger al quinto, Samantha Galassi, al suo esordio azzurro, ottiene il 28° posto chiudendo il terno azzurro che approda all’oro a squadre davanti a Svizzera e Gran Bretagna.
Se vogliamo trovare proprio una nota stonata dobbiamo andare alla gara degli junior maschili che perdono loro per un solo punto, battuti dalla Turchia in una gara dove il nostro Nadir Cavagna non ha certo trovato la sua giornata migliore giungendo all’undicesimo posto dietro ad altri due azzurrini.
Classifiche
UOMINI
1. Bernard Dematteis 56:30, 2. Alex Baldaccini 57:35, 3. Ahmet Arslan (Tur) 57:47, 4. Xavier Chevrier 58:01, 23. Martin Dematteis 1h01:05.
Squadre: 1. Italia (7 punti), 2.Gran Bretagna (31), 3. Turchia (51)
DONNE
1. Andrea Mayr (Aut) 51:49, 2. Valentina Belotti 52:54, 3. Mateja Kosovelj (Slo) 53:08, 4. Elisa Desco 53:42, 5. Renate Runnger 54:05, 28. Samantha Galassi 59:21.
Squadre: 1. Italia (11 punti), 2. Svizzera (36), 3. Gran Bretagna (52)
JUNIORES UOMINI
1. Ramazan Karagoz (Tur) 48:51, 2. Sehmus Sarihan (Tur) 49:54, 3. Michele Vaia 50:29, 8. Giampaolo Crotti 51:45, 11. Nadir Cavagna 52:35, 35. Michael Monella 58:34.
Squadre: 1. Turchia (21 punti), 2. Italia (22), 3. Romania (36)
JUNIORES DONNE
1. Melanie Albrecht (Ger) 25:49, 2. Cesminaz Yilmaz (Tur) 26:29, 3. Lea Einfalt (Slo) 27:06, 10. Laura Maraga 28:42, 14. Michela Comola 29:16, 16. Alba De Silvestro 29:24, 24. Simona Pelamatti 30:58. Squadre: 1. Russia (24 punti), 2. Gran Bretagna (26), 3. Turchia (34), 5. Italia (40).

RELATED ARTICLES

Most Popular