fbpx
martedì, Luglio 16, 2024

L’atletica arriva su Netflix con il lancio della nuova serie SPRINT

@ Netflix Sprint Atletica Velociste fb
@ Netflix

Dopo mesi di attesa, la prima serie completa di SPRINT arriva oggi sugli schermi di tutto il mondo (2 luglio) con il lancio ufficiale della docuserie in sei episodi su Netflix.

Creata dal team che ha prodotto “Drive to Survive”, SPRINT segue la vita di atleti di punta come Sha’Carri Richardson, Noah Lyles, Marcell Jacobs e Shericka Jackson, mentre affrontano le sfide di essere tra i velocisti più veloci di tutti i tempi. La serie offre uno sguardo inedito sulle loro vite – dentro e fuori la pista.

Approfondendo le relazioni, le rivalità, le prove e le tribolazioni dietro la corsa per diventare campioni mondiali nei 100 m e 200 m, la serie offre una visione unica nel mondo esaltante dello sprint, dove ogni millisecondo conta.

La serie porta gli spettatori in giro per il mondo sul circuito dei migliori meeting di un giorno dello sport – la Wanda Diamond League – mentre gli atleti si sfidano per raggiungere il culmine della stagione 2023: i Campionati Mondiali di Atletica di Budapest 2023.

Mostrando un lato inedito delle loro straordinarie strade verso Budapest, e mentre gli atleti si preparano ora per i Giochi Olimpici di Parigi 2024, la serie mette in luce:

  • Shelly-Ann Fraser-Pryce, la grande velocista giamaicana che lo scorso weekend ha assicurato il suo posto per la sua quinta Olimpiade
  • Zharnel Hughes, il detentore del record britannico guidato dall’ex allenatore di Usain Bolt, Glen Mills
  • Shericka Jackson, la seconda donna più veloce nei 200 m della storia che ha recentemente confermato i suoi titoli giamaicani nei 100 m e 200 m
  • Marcell Jacobs, il detentore del record italiano in cerca del suo secondo titolo olimpico consecutivo nei 100 m
  • Fred Kerley, il campione mondiale dei 100 m del 2022 che punta a migliorare l’argento olimpico di Tokyo a Parigi
  • Noah Lyles, il cinque volte campione mondiale che ha completato la doppietta nei 100 m e 200 m ai recenti Trials Olimpici USA
  • Sha’Carri Richardson, la campionessa mondiale dei 100 m che ha conquistato il titolo USA a Eugene con un tempo da leader mondiale
  • Gabby Thomas, la recente vincitrice del titolo USA nei 200 m e la donna più veloce nella disciplina quest’anno
  • Elaine Thompson-Herah, la giamaicana vincitrice di cinque medaglie d’oro olimpiche

Ad offrire una visione unica nel mondo esclusivo dello sprint a livello internazionale sono leggende dell’atletica come Usain Bolt, Allyson Felix, Ato Boldon e Michael Johnson, che insieme contano un totale di 73 medaglie olimpiche e dei Campionati Mondiali di Atletica.

Netflix Sprint Atletica
@ Netflix

I sei episodi sono:

  1. Erede al Trono
  2. Regine
  3. Appartenenza
  4. Prove e Tribolazioni
  5. Lo Standard d’Oro
  6. Il Doppio è Vivo

Molte delle stelle di SPRINT hanno già lasciato il segno in questa stagione e la nuova serie mostra come sono arrivati a questo punto. Freschi dall’azione dei campionati nazionali e con gli occhi ora puntati sui Giochi di Parigi, la storia continua nelle prossime settimane mentre gli atleti cercano di affermarsi in vista della loro battaglia per la gloria nello sport olimpico n.1. Contro ogni probabilità. Contro l’incertezza. Contro il mondo.

Lyles è già stato annunciato per i 200 m al meeting della Wanda Diamond League a Monaco il 12 luglio e per i 100 m al meeting di Londra otto giorni dopo. Alcuni dei nomi più importanti del mondo si scontreranno anche nei 100 metri femminili a Monaco e nei 200m femminili a Londra prima che l’atletica ai Giochi Olimpici inizi il 1° agosto.

“Ci vuole una mentalità diversa per essere un atleta di pista,” afferma Lyles. “Se non hai l’energia da protagonista, l’atletica leggera non fa per te.”

L’unica domanda che rimane è: “chi lo vuole di più?” Scoprilo su SPRINT.

Scopri di più su SPRINT e sui suoi protagonisti nella pagina web di World Athletics dedicata.

Netflix Sprint 2024 Atletica serie tv
RELATED ARTICLES

Most Popular