Banner alto

Banner alto

La Coppa del mondo di sci alpinismo ISMF torna a Les Merecottes in Svizzera

La Coppa del mondo di sci alpinismo ISMF torna a Les Marécottes in Svizzera. Da venerdì a domenica l’evento prevede tre gare, valide anche per il campionato europeo: la gara individuale, la gara vertical e la gara sprint.

ismf-skialp-01L’inverno è finalmente arrivato a Salvan-Les Marécottes. Nei giorni scorsi un tappeto di neve fresca ha dato a questa località turistica svizzera un’aria fiabesca. Tra venerdì e domenica qui avranno luogo tre gare: la gara individuale, la gara vertical e la gara sprint. Verranno assegnati punti per la Coppa del mondo, ma saranno in palio anche i titoli continentali. In totale 23 squadre nazionali parteciperanno ai tre eventi, più precisamente: Andorra, Austria, Belgio, Bulgaria, Canada, Repubblica Ceca, Francia, Gran Bretagna, Germania, Grecia, Iran, Italia, Paesi Bassi, Norvegia, Polonia, Romania, Russia, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Svezia, Svizzera e Stati Uniti.

Il Campionato europeo si aprirà giovedì sera a Salvan, un pittoresco paesino a pochi chilometri da Martigny. Le 23 delegazioni nazionali sfileranno per la cerimonia di apertura. Per quanto riguarda le gare, la gara individuale si svolgerà venerdì mattina e riguarderà tutte le categorie per i titoli europei – Senior, Espoir, Junior e Cadetti. Domenica mattina sarà la volta della gara vertical, limitata alla categoria Senior. Sempre domenica mattina, il fine settimana sportivo terminerà con la gara sprint: anche in questo caso la gara sarà aperta a tutte le categorie.

Il quartier generale dell’evento sarà a La Creusaz, un complesso appena sopra le piste di Les Marécottes. Le gare vertical e sprint sono state confermate come da programma, mentre la gara individuale è stata leggermente modificata a causa delle nevicate che hanno reso la neve instabile in alcuni tratti. L’appuntamento è per venerdì mattina alle 9 per la gara individuale, evento di apertura del Campionato europeo.

ISMF