fbpx
martedì, Settembre 26, 2023

La Orobie Cup Junior volge al termine: i vincitori dell’undicesima prova

Nella splendida cornice della Pineta di Clusone (Bg) si è svolta – lo scorso 18 luglio – l’undicesima prova del circuito Orobie Cup Junior, organizzata dal MTB Parre.

Orobie_Cup_Junior_2015_Clusone_01_photo_credit_organizzazioneQuasi 200 gli atleti iscritti al 3° Gran Premio Valseriana, suddivisi nelle sei categorie per età, dai G1 (nati nel 2008) ai G6 (nati nel 2003); hanno preso il via anche i più piccoli, inseriti nella categoria G0, che hanno sprintato sul percorso dopo le fatiche dei compagni più grandi.

Sotto un sole cocente, mitigato da una leggera brezza, i giovani atleti si sono dati battaglia sul percorso preparato alla perfezione dagli organizzatori, che hanno lavorato sodo nelle ultime settimane per disegnare un tracciato perfetto per i bikers, non privo – però – di alcune difficoltà che hanno reso interessanti le varie gare.

Nella categoria G1 si sono imposti Elia Bonacina (Pol. Com. Ghisalbese ASD) e Laura Lanfranchi (Ciclisti Valgandino); nella categoria G2 Mario Campana (Ciclisti Valgandino) e Chiara Maffeis (ASD Team Bramati); nella categoria G3 Luca Facheris (Spirano Ciclismo) e Greta Lazzari (Raschiani Triathlon Pavese); nella categoria G4 Elia Cassani (ASD Team Bramati) e Giorgia Zambelli (Bikers Petosino Scuola MTB – ASD); nella categoria G5 Jona Maria Novati (Pontida MTB Team) e Lara Carraretto; infine nella categoria G6 Marco Gozzi (Bianchi I. Idro Drain) e Sara Cortinovis (Gruppo Alpinistico Nembrese MTB), che peraltro ha gareggiato in solitaria, vista l’assenza di tutte le sue rivali.

Da segnalare il riconoscimento alla Ciclisti Valgandino come società con più atleti, che ha ricevuto il premio alla memoria di Kevin Bigoni.

Questa era l’ultima prova prima della pausa estiva e prima del gran finale di fine estate, con le prove di Costa Volpino, Casnigo e Brugherio (quest’ultima unica tappa al di fuori dei confini bergamaschi).

(Ph: organizzazione)

ARTICOLI CORRELATI

Most Popular