Banner alto

Banner alto

Trace du Mont-Blanc: il 2 maggio la gara sul versante francese

Condividi su:

Millet conferma il suo impegno nello scialpinismo con una competizione attorno al massiccio del Monte Bianco, in programma sabato 2 maggio.

skialp_La_Trace_du_Mont_Blanc_1_ph_ David_Ravanel

ph_ David_Ravanel

Mont-Blanc Ski & Guide Compagnie, associazione che raggruppa la Compagnia delle Guide di Chamonix e le scuole di sci del comprensorio di Chamonix, organizza quest’anno La Trace du Mont-Blanc, competizione di scialpinismo che si svolgerà il 2 maggio sul versante francese del Monte Bianco. Il brand Millet è tra gli sponsor principali della manifestazione, rinnovando così la propria leadership nella disciplina, dopo una stagione ricca di soddisfazioni come partner tecnico della squadra giovanile valdostana Asiva.

La Trace du Mont-Blanc partirà da Chamonix e toccherà il punto di dislivello massimo a 3795 metri sull’Aiguille du Midi, dopo aver attraversato tutta la Vallée Blanche godendo dei suoi panorami spettacolari: dalla Mer de Glace al Col des Flambeaux passando per il Glacier de la Vierge e il Glacier du Géant. Un impegnativo percorso di 23 km e D+ 3300 m lungo il quale è richiesta ai partecipanti anche la massima attenzione per l’ecosistema locale, preservato da una “Environment- Friendly Convention” stipulata con il comitato organizzativo.

skialp_La_Trace_du_Mont_Blanc_2_ph_ David_Ravanel

ph_ David_Ravanel