fbpx
mercoledì, Aprile 24, 2024

La zampata di Andrea Regazzoni sulla terza tappa del Fosso Bergamasco

Andrea Regazzoni mette tutti in fila nella notturna di Valbrembo firmata Fò di Pe, dove al femminile ad imporsi è di nuovo Rita Lilia Quadri. Nella terza tappa del Fosso Bergamasco il meteo ha retto e 336 sono stati i partecipanti.

Foso_Bergamasco_2015_Valbrembo_photo_organizzazioneEcco il resoconto e le immagini a cura degli organizzatori:

I Fò di Pe quest’anno festeggiano tantissimi ottimi traguardi per la Valbrembo al Galoppo. In primis sono già passati 10 anni dalla prima volta: dieci edizioni in cui la tappa del Fosso Bergamasco si ferma anche a Valbrembo. E poi il meteo: abituati alle tempeste ci siamo felicitati del fatto che, finalmente, la terza tappa del 2015 si è svolta all’asciutto. Non c’è male.

Foso_Bergamasco_2015_Valbrembo_podio_m_photo_organizzazioneCon un coloratissimo serpentone di 336 partecipanti partito da Piazza Vittoria e per un percorso ormai rodato su asfalto di 8 km si è imposto Andrea Regazzoni con il tempo di 26’29” che ha preceduto al fotofinish Volodymyr Kovalyk (26’19”) e infine Simone Viola (26’19”) in un appassionante testa a testa negli ultimi metri prima del traguardo. Nella top five anche Igor Rizzi e Marco Vezzoli.

Per il podio femminile si conferma Rita Lilia Quadri con il tempo di 30’42”, seconda classificata Sonia Opi (30’57”) e terza Roberta Locatelli (32’18”). In quarta posizione Romina Pellegrinelli e al quinto posto Cristina Sonzogni. La serata si è conclusa con le consuete premiazioni di classifiche generali e di categoria.

RELATED ARTICLES

Most Popular