Banner alto

Banner alto

Lista degli azzurri convocati al mondiale di mountain running a Premana

Condividi su:

Campionati del Mondo 2017 di corsa in montagna a Premana (Lc) il 29-30 luglio e 5-6 agosto. Ritorno dei gemelli Bernard e Martin Dematteis in occasione del Mondiale. Xavier Chevrier competerà da campione europeo in carica, Confortola e De Gasperi “capitani”. Squadre maschili e femminili ipermotivate dopo i due argenti in Slovenia.

Gli appassionati di corsa in montagna attendevano con ansia i nomi mondiali degli azzurri che competeranno il 29 e 30 luglio (classic) ed il 5 e 6 agosto (long distance) nei Campionati del Mondo a Premana (Lc). Prestigiosi risultati sono stati ottenuti agli scorsi Europei sloveni ma, in occasione del Mondiale che si terrà proprio sugli alpeggi del Belpaese, coach Paolo Germanetto schiererà la miglior formazione possibile.

Mondiale classic

Il Mondiale classic del 30 luglio vedrà competere su di un tracciato completamente inedito e per quanto riguarda la categoria senior uomini il fresco campione d’Europa Xavier Chevrier e Cesare Maestri (Atletica Valli Bergamasche Leffe), i gemelli Bernard e Martin Dematteis (Corrintime), un ritorno il loro, visto che i due hanno saltato l’appuntamento europeo proprio per potersi preparare al meglio al Mondiale organizzato dall’As Premana, mentre Alex Baldaccini (Atl. Valle Brembana) sarà la riserva dopo un non brillantissimo europeo.

Le sempre preparate senior donne sono anch’esse in cerca di rivalsa dopo l’argento in Slovenia, e vedranno ai nastri di partenza Valentina Belotti (Atl. Alta Valtellina), Sara Bottarelli (Freezone), Roberta Ciappini (Gs Csi Morbegno), Alice Gaggi (La Recastello Radici Group) e l’esperta Ivana Iozzia (Calcestruzzi Corradini) come riserva.

Gli junior uomini promettono spettacolo capitanati da Daniel Pattis, con Stefano Martinelli (Gs Csi Morbegno), Pattis appunto (Asd Suedtirol Team), Andrea Prandi (Atl. Alta Valtellina) ed Andrea Rostan (Atl. Saluzzo). Le junior donne risponderanno presente con Gaia Colli (Apd Pont Saint Martin), Anna Frigerio (Atl. Lecco Colombo Costruzioni), Linda Palumbo (Atl. Clarina Trentino) e Paola Varano (Asd Bognanco).


Mondiale long distance | Giir di Mont

Per quanto riguarda il Mondiale dedicato alle lunghe distanze del 6 agosto, che si svolgerà sul tradizionale tracciato del Giir di Mont di scena anche quest’anno con la 25ª edizione, gli azzurri presenteranno fra i senior uomini: Luca Cagnati (Atl. Valli Bergamasche Leffe), Marco De Gasperi (Atl. Alta Valtellina), pluricampione del mondo che dopo le due epiche sfide con Kilian Jornet al Giir di Mont potrebbe rifarsi in occasione dell’appuntamento iridato, e ancora il forte Francesco Puppi (Atletica Valle Brembana) ottimo terzo agli Europei, Alessandro Rambaldini (Atl. Valli Bergamasche Leffe) e Nicola Spada (Atl. Valli Bergamasche Leffe).

Lisa Buzzoni vince il Trofeo Dario & Willy – foto credits Cinzia Corona

Fra le senior donne si notano alcune figure di spicco della corsa in montagna e non solo, come Barbara Bani (Freezone), Lisa Buzzoni (Altitude Race), Antonella Confortola (Marathon Club Imperia), storia dello sci di fondo e della corsa in montagna nostrana, nonché autentica “capitana” e condottiera assieme a De Gasperi, Stephanie Jimenez (As Premana), azzurra per amore, e Silvia Rampazzo (Tornado).

Una squadra di tutto rispetto competerà dunque a Premana, sperando possa portare più in alto possibile il tricolore. Info: www.giirdimont.it e www.wmrcpremana2017.com.