Banner alto

Banner alto

Maga Skymarathon: timbro di Sergio Bonaldi e Cecilia Pedroni

Sergio Bonaldi e Cecilia Pedroni sulla marathon di 39 km, Paolo Poli e Laura Tiraboschi nella prova sky di 24 km. Queste le firme 2021 della Maga Skymarathon sulle cime della Val Serina.

maga skymarathon
SFIDA VERA SULLA PROVA PRINCIPE

Quasi 200 gli atleti che alle prime luci dell’alba si sono ingaggiati sul tecnico e spettacolare anello della prova Marathon di 39 km (3000 m d+) con partenza da Zorzone. A lottare per un posto sul podio oltre ai “local” Luca Carrara e Sergio Bonaldi, vi erano il veneto Mattia Tanara e il lecchese Danilo Brambilla. Incerta e combattuta anche la gara in rosa grazie alla presenza della lariana Paola Gelpi impegnata a gestire la brianzola Cecilia Pedroni e la bergamasca Maria Eugenia Rossi.

Maga Skymarathon Sergio Bonaldi

Il fondista di Serina Sergio Bonaldi ha letteralmente dominato la gara. Nessun dubbio nessuna incertezza, la sua è stata una cavalcata trionfale dall’inizio alla fine sui monti di casa. Per lui successo e crono finale in 4h46’18”. Più battagliata la sfida per le restanti posizione sul podio con Luca Arrigoni secondo in 5h04’54” e Mattia Tanara terzo in 5h08’50”. Molto bene anche Luca Carrara, Ivan Milesi, Daniele Carrobbio, Clemente Belingheri, Loris Bonzi, Nicolò Zanchi e Micheli Gianbattista.

Al femminile Cecilia Pedroni senza rivali. Per lei tempo finale di 6h08’13”. Argento di giornata per la combattiva Paola Gelpi in 6h16’02”. Terza piazza per la bergamasca Chiara Galli in 6h42’33”. Maria Eugenia Rossi quarta e la beniamina di casa Carolina Tiraboschi quinta.

Maga Skyrace Poli Tiraboschi
POLI E LA GIOVANE TIRABOSCHI SULLA SKY

Non chiamatela gara di contorno, sulla distanza di 24 km e 1500 m d+ (partenza sulle pendici dell’Arera al parcheggio del 1600) i bergamaschi Paolo Poli e Laura Tiraboschi hanno messo la firma nell’albo d’oro della prova sky.

Per il vincitore Paolo Poli finish time di 2h32’39”. Sul podio con lui sono saliti Maurizio Merlini (2h34’35”) e Donatello Rota (2h35’02”). Nei cinque Cristian Terzi e Jan Peterzelt.

Al femminile primo successo alla Maga per l’atleta di casa Laura Tiraboschi (3h01’39”) che si lascia alle spalle la forte avversaria Daniela Rota, seconda in 3h14’01”, ed Helene Papetti terza in 3h18’12”.

Maga Skymarathon

Consulta la classifica generale della Maga Skymarathon e Skyrace 2021.