Banner alto

Banner alto

Marcialonga ski, finestra di 10 giorni per un pettorale 2016

Condividi su:

La Marcialonga chiama all’appello i fondisti per la granfondo 2016. Dal 3 al 13 marzo, infatti, le iscrizioni restano aperte appositamente per i concorrenti italiani. La festa sarà totale sull’ultimo fine settimana di gennaio dell’anno prossimo. Prosegue intanto la marcia verso la “Cycling Craft”.

sci nordico marcialonga 2015 photo credit Newspower

photo Newspower

Che mondo sarebbe senza…Marcialonga. È trascorso poco più di un mese dall’edizione numero 42 della popolare granfondo trentina, ma non c’è tempo da perdere perché l’evento 2016 è già calendarizzato. Domenica 31 gennaio del prossimo anno sarà nuovamente tempo di skimarathon di Fiemme e Fassa e per non rimanere senza pettorale occorre stare all’erta, lasciano intendere gli organizzatori, e iscriversi fin da ora.

Gli appassionati italiani della disciplina fondo possono infatti sottoscrivere la propria adesione a partire da domani, 3 marzo, fino al 13 marzo, una esclusiva finestra di dieci giorni riservata ai Marcialonghisti nazionali. La scorsa settimana, in segno di ringraziamento per la consueta forte e profonda dedizione agli eventi targati Marcialonga, il comitato aveva aperto una prima sessione di iscrizioni per gli abitanti delle vallate di Fiemme e Fassa: ora questa esclusiva opportunità viene allargata a tutti gli italiani, i quali al prezzo di euro 65 possono staccare un tagliando per il prossimo gennaio.

Dal punto di vista tecnico esistono diverse modalità di registrazione. La prima è recarsi presso la sede Marcialonga a Predazzo in orario d’ufficio, ma per coloro che non passano in Trentino in questi giorni si può ovviamente anche pagare online con carta di credito, oppure con bollettino postale sul conto 316380 intestato a Sci Club Marcialonga – 38037 Predazzo – Tn o con bonifico bancario su iban IT27 S081 8435 2800 0000 0083 816 Cassa Rurale di Fiemme. È necessario poi inviare via fax allo 0462.501120 o via e-mail a [email protected] la copia del pagamento e il relativo modulo compilato e disponibile su www.marcialonga.it sezione “ski” da domani, 3 marzo.

Oltre alla gara, con la doppia scelta di itinerari da 45 e 70 km, durante il fine settimana della Marcialonga 2016 saranno proposti diversi eventi perché la tradizione vuole che Marcialonga coinvolga tutti i tagli di appassionati e di qualunque età per un intero week-end. Calendario alla mano, nel frattempo, proseguono le adesioni al prossimo evento Marcialonga, ovvero la Cycling Craft su strada del 14 giugno tra Predazzo e i passi dolomitici, che insieme alla granfondo invernale e alla Marcialonga Running Coop di inizio settembre forma la speciale classifica Combinata Punto3 Craft.

Info: www.marcialonga.it