Banner alto

Banner alto

Mountain Running Italian Team: i convocati al raduno di Darfo Boario Terme

Condividi su:

Azzurri della corsa in montagna in ritiro a Boario Terme (Bs) dal 25 febbraio al 2 marzo.

Alex_Baldaccini_CreditMaurizioTorri

L’azzurro Alex Baldaccini – credit Maurizio Torri

Riparte da Boario Terme la stagione dell’azzurro che corre in montagna. All’indomani della massima rassegna nazionale di cross che questo fine settimana a Gubbio vedrà in gara anche molti azzurri della corsa in montagna, prenderà il via il primo raduno della stagione per la corsa in montagna italiana. Dal 25 febbraio al 2 marzo, la località bresciana, come già successo nel 2015, terrà a battesimo i primi passi di una stagione che il nostro Mountain Running Italian Team indirizzerà soprattutto dapprima verso i Campionati Europei di Arco (2 luglio), poi verso i Campionati Mondiali di Sapareva Banya, in Bulgaria (11 settembre).

Lì in mezzo, altro appuntamento centrale nel calendario internazionale, rappresentato dai Mondiali di Lunghe Distanze a Podbrdo, in Slovenia (18 giugno). Sono 19 gli atleti convocati dalla Direzione Tecnica, sette donne e dodici uomini. Al netto di qualche indisponibilità legata a motivi lavorativi, in Valle Camonica saranno presenti, tra gli altri, i gemelli Dematteis e Alice Gaggi, l’iridato delle Lunghe Distanze Tommaso Vaccina e il bronzo continentale Alex Baldaccini, con il rientro nell’ambito delle convocazioni federali della donna più medagliata di sempre della corsa in montagna italiana, Valentina Belotti, mamma di Adele da alcuni mesi.

Accanto ad altri uomini chiave della disciplina in casa italiana, come Xavier Chevrier e Luca Cagnati, trovano spazio tra i convocati anche i giovani volti di Nadir Cavagna, Alberto Vender e Massimo Farcoz, che nel breve periodo puntano ad allargare le fila dei candidati al ricambio generazionale, ora al meglio rappresentato dai già azzurri Francesco Puppi e Cesare Maestri. Al femminile, la tricolore promesse Ilaria Dal Magro si aggiunge invece ad un gruppo che tra le altre ritrova anche Samantha Galassi, Antonella Confortola e Ivana Iozzia.

I CONVOCATI

Donne:
Valentina Belotti (Atl. Alta Valtellina) 1980
Sara Bottarelli (Freezone) 1990
Antonella Confortola (Gs Forestale) 1975
Ilaria Dal Magro (Atl. Lecco Colombo Costruzioni) 1993
Alice Gaggi (La Recastello Radici Group) 1987
Samantha Galassi (La Recastello Radici Group) 1988
Ivana Iozzia (Calcestruzzi Corradini Excelsior) 1973

Uomini:
Alex Baldaccini (Gs Orobie) 1988
Luca Cagnati (Atl. Valli Bergamasche) 1990
Nadir Cavagna (Atl. Valle Brembana) 1995
Xavier Chevrier (Atl. Valli Bergamasche) 1990
Bernard Dematteis (Corrintime) 1986
Martin Dematteis (Corrintime) 1986
Massimo Farcoz (Apd Pont Saint Martin) 1992
Emanuele Manzi (Gs Forestale) 1977
Cesare Maestri (Atl. Valli Bergamasche) 1993
Francesco Puppi (Atl. Valle Brembana) 1992
Tommaso Vaccina (Cambiaso Risso Genova) 1980
Alberto Vender (Sa Valchiese) 199