Banner alto

Banner alto

Nasce il circuito di mountain bike Hero World Series

Condividi su:

Il 7 febbraio 2020 parte, con la tappa di Dubai, il circuito internazionale di mountain bike Hero World Series. Dalle vette delle Dolomiti, i professionisti del ciclismo off road si sfideranno sul percorso marathon disegnato ad Hatta, enclave nel deserto a 110 chilometri da Dubai. Tra loro Hector Leonardo Paez, campione del mondo di mountain bike e vincitore di sei delle dieci edizioni della Hero Südtirol Dolomites.

La maratona più dura al mondo, con l’Hero World Series ha valicato i confini italiani. Per portare oltre i confini italiani tutto lo spirito della Hero Südtirol Dolomites è nato il circuito internazionale di mountain bike Hero World Series che vedrà in calendario oltre la prova originaria in Val Gardena sulle Dolomiti (Hero Dolomites), altre due competizioni: a Dubai (Hero Dubai) e in Tailandia (Hero Thai).

Per Dubai si tratta di una straordinaria occasione. Il 2020 verrà ricordato come l’anno in cui, per la prima volta, la regione Middle East otterrà un evento di mountain bike internazionale inserito nel calendario internazionale dell’Uci, la federazione mondiale del ciclismo. Un traguardo che va a rafforzare la crescita del movimento ciclistico, già in forte crescita, nell’area di Dubai. Sono in via di sviluppo, infatti, la costruzione di numerosi percorsi ciclabili e di strutture ad essi collegati che stanno riscontrando grande apprezzamento presso gli appassionati delle due ruote, e saranno attrattive come fonte di promozione turistica.

La prima edizione di Hero Dubai si terrà il 7 febbraio 2020 a Hatta Wadi Hub, destinazione di Meraas per le attività sportive outdoor, inserita nel Parco Nazionale di Dubai. Due i percorsi di gara previsti: il primo su una distanza marathon di 63 chilometri, con 1.600 metri di dislivello e sviluppato intorno alla località di Hatta passando anche per il Hatta Dam, con partenza fissata alle ore 9.00; il secondo prevede un tracciato di 30 chilometri e 800 metri di dislivello, disegnato principalmente sui sentieri dell’Hatta Mtb Trail Center, Il nuovo centro dedicato alla bici off road, che sarà quartier generale e sede di partenza e arrivo di Hero Dubai.

«Sono contento e orgoglioso di inaugurare a Dubai il circuito internazionale di mtb Hero World Series 2020, – afferma Gerhard Vanzi, ideatore della competizione – e ringrazio Meraas, main partner, e XDubai, event partner, per la calorosa accoglienza e ospitalità. La Hero Dubai sarà un evento straordinario, che mi auguro possa dare impulso al movimento ciclistico negli Emirati Arabi e alla valorizzazione di Hatta».

La scelta di Hatta come sede della gara ciclistica è motivata dal fatto che la zona è destinata diventare una eco-destinazione di alto livello per gli abitanti di Dubai e per i turisti, dove trascorrere giornate all’insegna dello sport di montagna in un ambiente più fresco rispetto ad altre località.