Banner alto

Banner alto

Ok della Fihp per i tracciati gara di Garniga: il 24 e 25 ottobre gran finale dello skiroll

Condividi su:

Il Team Futura si appresta a vivere un finale di stagione in grande stile e, il 24 e 25 ottobre prossimi, organizzerà la tappa conclusiva di Coppa Italia di skiroll, supportato nell’occasione dal Comune di Garniga e dall’Apt di Trento, Monte Bondone, Valle dei Laghi.

Sergio_Bonaldi_skiroll_photo_credit_Pegaso_MediaNella giornata di giovedì c’è stato il sopralluogo sui percorsi di gara da parte degli omologatori della FIHP, che hanno apprezzato il lavoro svolto dal coordinatore tecnico Silvano Berlanda e dal suo staff, nonché promosso le scelte fatte per i tracciati che ospiteranno la due giorni di chiusura dell’annata agonistica.
La finale di Coppa Italia di skiroll, una gara in salita in tecnica classica, è in programma nella mattinata di domenica 25 ottobre, con partenza dal paese di Garniga e arrivo nella località delle Viote del Bondone, la montagna che domina la città di Trento, particolarmente gettonata anche nella stagione invernale per il proprio apprezzato centro del fondo.

Il via alla competizione verrà dato alle 9.30, con gli atleti della categoria senior che partiranno da Garniga e saranno chiamati a percorrere 11 km. Per gli over 60 e le donne senior, invece, ci sarà un percorso di 3 km più breve (8000 metri in totale), con partenza da Garniga Vecchia, mentre gli atleti delle categorie giovanili si confronteranno su un tracciato di 5 km per gli juniores, 3 km per gli Allievi, 2 km per i Ragazzi e 1 km per Giovanissimi ed Esordienti.
La gara assegnerà gli ultimi punti di Coppa Italia e ne decreterà il vincitore, con il leader della classifica Richard Tiraboschi chiamato a vedersela con i vari Emanuele Becchis, Sergio Bonaldi e Simone Paredi, ricordando anche la presenza del fondista trentino Luca Orlandi, al quale nelle ultime ore potrebbe aggiungersi qualche altro forte specialista degli sci stretti.

C’è grande interesse, però, anche per la innovata gara del “km sprint” in programma sabato 24 ottobre, una gara promozionale che farà da anteprima a quanto si vedrà l’anno prossimo in Coppa del Mondo. Pare infatti che, dal 2016, le sprint tradizionali del massimo circuito internazionale verranno sostituite da questa nuova distanza.
Un motivo di interesse in più per la gara organizzata dal Team Futura, che scatterà alle 15 con partenze a cronometro ogni minuto. Il tempo di percorrenza, considerato che i 1000 metri del percorso sono in leggera salita, è stimato attorno ai due minuti: la partenza verrà data in località Zobbio, mentre a ospitare l’arrivo sarà il paese di Garniga.

Intanto, la segreteria dell’evento è impegnata a registrare le iscrizioni, aperte fino alle 22 del 22 ottobre: per il campionato italiano in salita in tecnica classica dovranno essere inviate attraverso il sito www.fihp.org, mentre per il “km sprint” attraverso quello della società organizzatrice www.teamfutura.it.

(Ph: Pegaso Media)