Banner alto

Banner alto

Orna Trail: le novità e il cambio quota di fine febbraio

Condividi su:

L’evento organizzato dall’Asd Runner Ornavasso si terrà il 26 maggio. La sesta edizione dell’Orna Trail – Memorial Buzzi riserverà ai partecipanti tante novità.

Innanzitutto la data: l’Orna Trail 2019 non si terrà più ad aprile, ma il 26 maggio, in occasione del Soccorso in Festa, evento organizzato dai Volontari del Soccorso di Ornavasso, che richiama tutti gli anni migliaia di persone nel comune posto all’inizio della Val d’Ossola.

Altra novità le distanze: la gara più lunga sarà la 20 km, che pur avendo un dislivello positivo di ben 1.100 m si presenta, soprattutto nella seconda parte, come gara veloce: potrebbe essere quindi un test in vista della Maratona della Valle Intrasca che si terrà la settimana successiva.

La seconda distanza sarà di 12 km per 500 m di dislivello positivo: anche in questo caso il dislivello positivo è concentrato nella fase iniziale di gara; infine è prevista una prova in Nordic Walking sulla distanza di circa 7 km.

Tutti e tre i percorsi manterranno comunque la caratteristica dell’Orna Trail, ovvero offrire spunti storici e paesaggistici, poiché si svolgono in buona parte sui percorsi che seguiranno il tracciato della cosiddetta Linea Cadorna, un esempio di archeologia militare di grande valenza storica che grazie a eventi come l’Orna Trail trova una nuova modalità di valorizzazione.

Le iscrizioni sono già aperte e fino alla fine del mese (28 febbraio), ci si potrà iscrivere al costo di € 10,00 sia alla gara da 20 km sia a quella da 12 km; dal primo marzo fino al 25 maggio il costo della 20 km aumenterà a 15,00 €; ci si potrà iscrivere anche il 26 maggio, ma a € 25,00.

Per la 12 km il costo resterà invece immutato fino al giorno della gara.

Oltre che sul sito www.ornatrail.it ci si può iscrivere anche presso Luciani Sport a Borgomanero (NO) e Ottica Traglio a Ornavasso (VB).

Lo scorso anno, con le distanze “classiche”, a vincere furono Alberto Comazzi e Cecilia Pedroni nella 34 km, mentre la 17 km vide il trionfo di Manuel Cristini e Daniela Rota.

L’Orna Trail sarà valido come terza prova del circuito VCO Top Race.