Banner alto

Banner alto

Orobie Vertical: Valbondione accoglie la nona edizione

Condividi su:

Tutto è pronto a Valbondione per Orobie Vertical. Il paese dell’Alta Valle Seriana ospiterà, domenica 16 giugno, la nona edizione. Sotto la regia di Mario Poletti e della sua Fly-Up, la gara si svolgerà lungo il sentiero che da Valbondione conduce al rifugio Coca, mille metri più in alto.

Orobie Vertical

ph credit Cristian Riva

Le previsioni meteo annunciano bel tempo, fattore che, unito alla concomitanza con l’apertura delle Cascate del Serio, fa presumere il pienone di gente sui monti della località bergamasca.

Annunciata la presenza del vincitore uscente Manuel Da Col del team Scott, il quale dovrà fare i conti con Sergio Bonaldi, William Boffelli, Giovanni Zamboni, Mattia Tanara e Matteo Sostizzo. Ha prenotato un pettorale anche l’inossidabile Davide Milesi. In ambito femminile i fari sono puntati su Corinna Ghirardi, che combatterà con Maria Eugenia Rossi, Paola Pezzoli, Melissa Paganelli ed Elisa Presa.

Il programma di domenica 16 giugno si apre alle ore 7.30 con il ritrovo e ritiro pettorali al Palazzetto di Valbondione. Alle ore 9.15 la partenza in linea, un primo chilometro quasi pianeggiante e poi tre chilometri only-up.

Le premiazioni al rifugio Coca si terranno alle ore 12.15, dopodiché spazio al Pasta Party in uno dei rifugi più famosi delle Orobie. La manifestazione vuole ricordare Danilo Fiorina, figura fondamentale per Mario Poletti e per la nascita di Fly-Up.