fbpx
martedì, Settembre 26, 2023

Quarta de loi in corsa: a Sovere vincono Poli e Carobbio

Come ogni anno il Gruppo Sportivo Alpini di Sovere con i volontari del settore dell’Atletica organizza la corsa Quarta de Loi in Possimo in concomitanza con la festa di questa località posta sopra l’abitato di Sovere (Bg).

Anche quest’anno sono state proposte le due soluzioni ovvero la “gara corta” Memorial Gianluca Camanini di circa 6 km e la “gara lunga” Memorial Rossi Guerino di circa 10,5 km; entrambe con partenza dalla piazza Aldo Moro di Sovere ed arrivo presso i prati di Possimo in localita “Palazzo”. Inoltre un folto gruppo di bambini ha partecipato alla corsa che partiva poco sopra il Santuario della Madonna della Torre per arrivare sotto il gonfiabile posto ad arrivo delle gare corta e lunga.

Per la gara lunga maschile, il talento della Valetudo Paolo Poli ha dettato subito i ritmi e nulla hanno potuto i suoi avversari comunque arrivati al traguardo con ottimi tempi di gara. In seconda posizione un ottimo Arrigoni Luca della Altitude Race ed in terza posizione un instancabile Albrici Walter della Recastello sempre in grande spolvero su questo percorso tecnico in quel di Sovere.

Per la gara lunga femminile successo per Nives Carobbio dell’Atletica Paratico, anch’essa in ottima forma e con un buon margine di vantaggio su Pelliccioli Elisa dell’atletica Lumezzane e su Belotti Sara, atleta della Recastello ma ormai di casa anche nel GSA Sovere.

Per la Gara Corta Maschile ancora una volta mette il suo sigillo Danilo Bosio dell’atletica Lumezzane e ormai di casa anche tra i compagni del Gsa Sovere, per cui veste la maglia per il campionato provinciale di Csi. Ancora sul secondo e terzo gradino del podio l’atletica di Lumezzane, rispettivamente con Nozza Nicola a staccare sul traguardo un ottimo Tomasoni Paolo.

Non si smentisce nemmeno la bravissima Stefania Cotti Cottini, atleta della Legnami Pellegrinelli che nella gara Corta Femminile parte in testa ed arriva sotto il traguardo lasciandosi alle spalle un’ottima Anna Gusmini della Recastello e Maria Moreschi dell’atletica Cima.

Anche quest’anno va in archivio con esito positivo questa giornata di sport, di amicizia e di festa sull’altopiano di Possimo.

Un grazie a tutti i volontari e agli organizzatori che hanno contribuito alla riuscita dell’evento e arrivederci al prossimo anno.

Il Gruppo Sportivo Alpini Sovere

ARTICOLI CORRELATI

Most Popular