fbpx
venerdì, Febbraio 23, 2024

Rémi Bonnet e Gachet Mollaret vincono la vertical al Dents du Midi

La francese Gachet Mollaret e lo svizzero Bonnet ottengono la loro seconda vittoria verticale della stagione di Coppa del Mondo di sci alpinismo, guidando la classifica della disciplina. Per l’Italia bel terzo posto di Giulia Murada.

morgins vertical skialp
podio maschile prova vertical
morgins vertical skialp
podio femminile prova vertical

Morgins, Svizzera, 7 febbraio 2023 – La settimana della WÜRTH MODYF ISMF World Cup nella regione di Dents du Midi è proseguita mercoledì con la Vertical race. Più di 500 metri di dislivello in due chilometri con tempo freddo hanno reso la gara impegnativa. La prima metà del tracciato non era così ripida, ma era solo per far leggere agli atleti quello che sarebbe successo dopo: gli ultimi duecento metri, dove una ripida rampa, poco prima di tagliare il traguardo.

Gara femminile

Le donne sono state le prime a partire alle ore 16.45. Axelle Gachet Mollaret ha diretto la gara femminile fin dai primi metri. La regina francese delle discipline Individual e Vertical ha creato un vantaggio decisivo nel ripido passaggio.

«Mi è piaciuta la pista, soprattutto la parte ripida, che mi si addice. Ho controllato la gara fino a questa parte perché ero fiducioso nelle mie forze. Non stavo andando al limite perché stavo pensando un po’ all’individuale. Ma in In generale, ho avuto buone sensazioni e non vedo l’ora di correre venerdì», ha dichiarato Gachet Mollaret, vincitore delle ultime tre verticali sul circuito di Coppa del Mondo.

Dietro di lei, una lunga fila di atleti si è schierata con l’austriaca Sarah Dreier che ha tagliato il traguardo al secondo posto, proprio come il mese scorso ad Andorra, questa volta a soli 14 secondi da Gachet Mollaret. Terza a tagliare il traguardo è stata l’italiana Giulia Murada, il cui terzo posto è bastato oggi per portarla in testa alla classifica generale di Coppa del Mondo.

Emily Harrop non è riuscita a tenere il passo con l’imponente finale di Murada alla fine ed è arrivata quarta. Quinta al traguardo e migliore tra le svizzere di casa è stata Alessandra Schmid. Celia Perillat-Pessey, Alba de Silvestro, Marta Garcia Farres, Marcela Vasinova e Ana Alonso Rodriguey hanno chiuso oggi la top ten

Il bronzo di Giulia Murada

Giulia Murada ha conquistato il terzo posto nella vertical femminile di Coppa del mondo, nella località elvetica di Morgins. La 25enne di Alboasaggia – nuovamente sul podio, dopo essere arrivata seconda alle spalle di Harrop nella sprint inaugurale -, è arrivata ad appena 26″ di distacco dalla prima classificata Gachet Mollaret. Per Murada si è trattato del quarto podio stagionale, dopo il già citato secondo posto nella sprint elvetica, che ha fatto seguito al terzo posto nella sprint di Val Thorens, e del secondo posto nell’individuale di Ponte di Legno.

Bonnet ha stravinto la gara maschile

morgins vertical skialp

Gli uomini sono partiti poco prima del tramonto alle ore 17.20. La previsione pre-gara prevedeva che il più grande favorito, Rémi Bonnet, sarebbe passato sotto i 19 minuti. E ha consegnato. La macchina svizzera ha percorso la collina in 18 minuti e 27 secondi, 55 secondi più veloce del secondo uomo di oggi, Maximilien Drion du Chapois, dal Belgio.

«Stasera è stata una gara fredda. Ma la forma è buona, quindi sono riuscito a vincere dopo una bella battaglia con Werner Marti. Il tempo è pazzesco, è un minuto più veloce del record della gara locale che facciamo ogni anno» ha detto Bonnet, che ha già vinto tre gare in questa stagione. Il suo più grande obiettivo dell’inverno sono i Campionati del Mondo, ma è molto motivato per venerdì: «Con questo tipo di forma e a casa… voglio davvero fare una buona gara e fare lo stesso di oggi».

Il terzo posto è andato a Werner Marti, Campione Europeo in carica, che ha conquistato oggi il primo podio della stagione dopo quasi 14 mesi. Due giovani, Aurélien Gay (Svizzera) e Paul Verbnjak (Austria), completano la Top 5. È il miglior risultato per entrambi nella categoria élite. Thibault Anselmet (Francia), Thomas Bussard (Svizzera), Gedeon Pochat Cotilloux (Francia), Christof Hochenwarter (Austria) e Anselme Damevin (Francia) chiudono oggi la Top 10.

Giovedì non ci sono gare. Gli atleti effettueranno la ricognizione del tracciato per la gara individuale del venerdì.

Classifica maschile

01 Switzerland BONNET Remi 00:18:27
02 Belgium DRION DU CHAPOIS Maximilien 00:19:22
03 Switzerland MARTI Werner 00:19:45
04 Switzerland GAY Aurelien 00:19:56
05 Austria VERBNJAK Paul 00:20:06
06 France ANSELMET Thibault 00:20:11
07 Switzerland BUSSARD Thomas 00:20:11
08 France POCHAT COTTILLOUX Gedeon 00:20:13
09 Austria HOCHENWARTER Christof 00:20:17
10 France DAMEVIN Anselme 00:20:25
11 Spain CARDONA COLL Oriol 00:20:28
12 Italy OBERBACHER Alex 00:20:37
13 Switzerland BUSSARD Robin 00:20:38
14 France GACHET Xavier 00:20:39
15 Italy ANTONIOLI Robert 00:20:43
16 Switzerland LATTION Ludovic 00:20:46
17 France EQUY Samuel 00:20:48
18 Italy MAGNINI Davide 00:20:50
19 France GINER Pablo 00:20:50
20 Italy SOSTIZZO Matteo 00:20:56
21 Italy CANCLINI Nicolò Ernesto 00:20:57
22 Italy BOSCACCI Michele 00:21:02
23 Switzerland MARCHON Valentin 00:21:02
24 Germany SAMBALE David 00:21:03
25 France BERNAZ Julien 00:21:08
26 United States SMITH Cameron 00:21:09
27 Italy NICOLINI Federico 00:21:19
28 Spain PEREZ ANGLES Albert 00:21:24
29 Italy GUICHARDAZ Sebastien 00:21:25
30 France BON MARDION William 00:21:29
31 Switzerland METTAN Pierre 00:21:31
32 Spain ALCALDE SANCHEZ Antonio 00:21:33
33 Austria MAYER Andreas 00:21:37
34 Austria ZUGG Daniel 00:21:39
35 France CANTAN Remin 00:21:42
36 Austria HAFL Armin 00:21:47
37 Switzerland GASSER Arnaud 00:21:49
38 Switzerland BESSON Leo 00:22:01
39 Norway HERFINDAL Bjorn Haugo 00:22:03
40 Switzerland ULRICH Florian 00:22:08
41 Switzerland PERRETEN Patrick 00:22:15
42 Switzerland GRANGER Kilian 00:22:19
43 Germany DURR Marc 00:22:26
44 Germany GRAMELSBERGER Felix 00:22:35
45 Switzerland DONNET Tobias 00:22:37
46 China LUO Chenghua 00:22:49
47 Switzerland FAVRE Matteo 00:22:52
48 Switzerland DALCOLMO Nico 00:22:53
49 United States WHITEHEAD Arthur 00:23:17
50 Spain MARTINEZ DE ALBORNOZ MARQUES Inigo 00:23:20
51 Germany KLETZENBAUER Thomas 00:23:38
52 China CHN LIU Jianbin 00:23:46
53 Australia BELLINGHAM Phillip 00:23:49
54 Switzerland WEHRLI Flurin 00:23:57
55 China XIN Detao 00:24:29
56 China LI Jiahui 00:24:38
57 China ZHANG Chenghao 00:25:37
58 China YISI MAER 00:26:17
59 Japan KODERA Norio
60 China CHEN Zhenguo 00:28:13
61 China YANG Shaobing 00:28:57
62 Ireland MC LAUGHLIN Conor 00:33:29

Classifica femminile

01 France GACHET MOLLARET Axelle 00:23:24
02 Austria DREIER Sarah 00:23:38
03 Italy MURADA Giulia 00:23:50
04 France HARROP Emily 00:23:57
05 Switzerland SCHMID Alessandra 00:24:16
06 France PERILLAT PESSEY Celia 00:24:36
07 Italy DE SILVESTRO Alba 00:24:41
08 Spain GARCIA FARRES Marta 00:24:45
09 Czech Republic VASINOVA Marcela 00:24:52
10 Spain ALONSO RODRIGUEZ Ana 00:24:54
11 France PARDIN Jessica 00:24:57
12 Poland JANUSZYK Iwona 00:25:03
13 Finland SAAPUNKI Susanna 00:25:04
14 Italy COMPAGNONI Giulia 00:25:10
15 Austria HIEMER Johanna 00:25:15
16 Italy MORESCHINI Lisa 00:25:26
17 Germany PALLER Tatjana 00:25:35
18 Italy VERONESE Ilaria 00:25:38
19 France DEPLANCHE Laura 00:25:49
20 Slovakia JAGERCIKOVA Marianna 00:25:51
21 Italy MASCHERONA Katia 00:26:02
22 France BONNEL Lena 00:26:05
23 France TRINCAZ Louise 00:26:12
24 United States STABERG Grace 00:26:26
25 Poland WITOWSKA Miroslawa 00:26:39
26 Switzerland BOCCHINO Laura 00:27:02
27 China YU Jingxuan 00:27:05
28 China REN Tong 00:27:11
29 France RAVINEL Margot 00:27:22
30 China JI Lulu 00:27:37
31 France IRATZOQUY Marie Charlotte 00:27:45
32 Switzerland FATTON Marianne 00:28:02
33 France DUPONT Louna 00:28:02
34 France AVANTURIER Aurelie 00:31:08

RELATED ARTICLES

Most Popular