fbpx
mercoledì, Febbraio 21, 2024

ResegUp sold out in 10 ore e 24 minuti

10 ore e 24 minuti e i 1000 pettorali per l’edizione 2017 della ResegUp si sono volatilizzati. L’ottava edizione della skyrace di Lecco può già essere nuovamente definita edizione record.

resegup_2016_lecco_podio_m_ph_credit_organizzazione
ph. credit organizzazione

Alle ore 10.00 del 15 dicembre il bottone “iscriviti” è comparso sul sito della Resegup e in 10 minuti già 350 pettorali erano stati assegnati, lasciando da subito trasparire che la battaglia sarebbe stata da subito dura. Passate 10 ore e pochi minuti il bottone è clamorosamente sparito! I 1000 pettorali erano stati assegnati! Alle ore 20.10 infatti sulla pagina facebook l’organizzazione annunciava “Resegup sold out! In questo momento fatichiamo a trovare parole per commentare quanto successo oggi, una cosa immensa, inaspettata che, lasciatecelo dire, ci porta vicini alla commozione. Per ora l’unica cosa che riesce ad uscire è un grazie. Un grazie a tutti per esserci, per essere la ResegUp. perché la ResegUp c’è grazie a tutti voi atleti, volontari, associazioni, partner e istituzioni. Grazie”.

«Un grande risultato – spiega Paolo Sala presidente dell’associazione 2Slow alla regia della skyrace lecchese – Ci spiace un po’ perché si è svolto tutto velocemente e in molti non saranno riusciti ad iscriversi. Oltre ai mille iscritti ci saranno gli inviti ai top runner, quindi saremo over mille. Nel 2010 il tetto di iscritti era fissato a 300 e ci chiedevamo se mai fossimo riusciti a raggiungere il sold out prima dello start. Oggi siamo all’apice dell’entusiasmo: mille iscritti in poco più di 10 ore. Attendiamo le verifiche da parte di Kronoman, sistema che gestisce le iscrizioni, e la regolarizzazione delle stesse. Qualora dovessero esserci defezioni, i pettorali verranno rimessi in vendita a partire dal 1 marzo. Mille è il numero massimo che la ResegUp può offrire garantendo i livelli di sicurezza e servizio che da sempre mettiamo in campo».

Il prossimo appuntamento con la ResegUp sarà a febbraio presso il politecnico di Lecco dove l’organizzazione svelerà come ogni anno le novità e l’ormai tradizionale ambitissimo pacco gara, diventato negli anni il simbolo degli skyrunner.

RELATED ARTICLES

Most Popular