fbpx
mercoledì, Giugno 19, 2024

Scaldagambe Winter Trail: attesa finita, 500 al via

FLASH NEWS – Ghiaccio ovunque, rinviata la Scaldagambe Winter Trail: il 5 febbraio la nuova data

Vicine alla soglia limite dei 500 iscritti, hanno chiuso giovedì 12 gennaio le iscrizioni online alla Scaldagambe Winter Trail Raidlight valida come memorial Savino Laurora. Tutto è pronto per accogliere gli atleti alla seconda edizione dell’evento confezionato dall’asd Carvico Skyrunning. Modifiche al percorso per garantire l’incolumità dei corridori.

carvico-scaldagambe-wintertrail-partenza-2016-ok

Carvico (Bg) – A 24 ore dal via si curano gli ultimi dettagli della seconda edizione della Scaldagambe Winter Trail Raidlight di domenica. La presenza di ghiaccio sul percorso impone all’organizzazione di effettuare alcune modifiche. Intanto, se le iscrizioni online sono definitivamente chiuse, è però ancora possibile assicurarsi un pettorale attraverso la procedura di iscrizione in loco. Le adesioni si raccolgono sabato 14 dalle ore 16.00 alle 18.00 e domenica 15 gennaio dalle ore 7.00 alle 8.00 presso l’oratorio di Carvico. Il costo, per chi si deciderà solo all’ultimo momento, è di 20 euro. Il buono per il pasta party è incluso, mentre il gadget di partecipazione viene garantito ai primi 500 iscritti.

Sebbene le previsioni meteo annuncino una domenica soleggiata e temperature sopra lo zero, non si esclude la presenza di ghiaccio sul percorso. Per tale ragione, l’organizzazione sta definendo gli opportuni provvedimenti da assumere al fine di garantire l’incolumità degli atleti. Il percorso originario della Scaldagambe ha uno sviluppo di 16 km e un dislivello positivo di 550 metri. Ma, come già precisato, non verrà ricalcato fedelmente. Le modifiche esatte verranno indicate domenica, prima del via. Partenza e arrivo confermate all’oratorio San Giovanni Bosco di Carvico, da dove gli atleti partiranno alle ore 9.00 in direzione Monte Canto. Si raccomandano scarpe con un certo grip.

I tempi da tenere d’occhio sono quelli fatti registrare da Benetto Roda ed Elisa Sortini. Il crono finale ottenuto dal vincitore della prima edizione è stato di 1h03’55”. Al femminile la valtellinese chiuse in 1h19’32”. Le modifiche apportate al percorso per motivi di sicurezza non consentono però di conservare tali riferimenti cronometrici.

I riflettori sono puntati sul campione in carica Benedetto Roda, atleta di casa in forza alla Carvico, intenzionato a ripetere il risultato dello scorso anno. Il runner di Sotto il Monte dovrà vedersela con il giovanissimo Andrea Rota del team Salomon e con Paolo Poli, Clemente Belingheri e Michele Semperboni. Nel ruolo di possibili outsider, fra gli altri, Dario Rigonelli, Luca Rota, Giambattista Micheli, Danilo Brambilla, Mauro Previtali e Italo Conti. Non sono da escludere sorprese dell’ultimo minuto. In attesa di conferma definitiva la partecipazione dell’ultra runner Marco Zanchi. A fare da servizio scopa anche Roberto Fluido Beretta. In ambito femminile sarà Martina Brambilla, giovane stella della Carvico Skyrunning, l’atleta da battere. Proveranno a insidiarla, fra le altre, Monia Acerbis, Giovanna Cavalli, Nadia Franzini, Fabiana e Sara Rapezzi.

Mancano due mesi e mezzo alla Sky del Canto, fiore all’occhiello dell’organizzazione firmata Carvico. In vista dell’appuntamento clou, il team di Alessandro Chiappa ha lanciato un’esclusiva promozione che resterà in vigore sabato e domenica. Vale a dire la possibilità di iscriversi alla Sky del Canto (del 2 aprile) alla tariffa di 25 euro anziché 31 euro. Va ricordato che il pacco gara della skyrace include uno zaino tecnico Raidlight perfetto per il trail running. Le iscrizioni alla gara di aprile si raccolgono quindi sabato dalle ore 16.00 alle 18.00 e domenica dopo la gara, durante il pasta party, presso l’oratorio di Carvico.

Si prospetta dunque il tutto esaurito anche per la seconda edizione della Scaldagambe Winter Trail Raidlight. L’occasione appunto per “scaldare le gambe” in vista dei primi grandi appuntamenti stagionali. Ma anche per ritrovarsi in allegria dopo la gara. Imperdibile infatti il pasta party illimitato nei caldi locali dell’oratorio. Il tutto gestito, come sempre, dalla collaudata macchina organizzativa targata Carvico Skyrunning.

More info: www.carvicoskyrunning.it
Enula Bassanelli

RELATED ARTICLES

Most Popular