Banner alto

Banner alto

Sci alpinismo: la parte lombarda del dream team azzurro

Condividi su:

Il dream team azzurro dello sci alpinismo vanta ancora una massiccia presenza degli atleti provenienti dal Comitato Fisi Alpi Centrali anche per la prossima stagione.

transcavallo
foto di Luca Facco

Confermatissimo il ruolo di direttore tecnico da parte di Stefano Bendetti. Con lui lavorerà anche il valtellinese Davide Canclini che sarà l’allenatore della formazione Giovani. Con loro anche Manfred Reichegger, tecnico sempre della formazione giovani, e Lisa Cosi come fisioterapista.

Squadra senior

La formazione senior maschile sarà sempre capitanata dal valtellinese Robert Antoniol. Poi ci saranno anche i lombardi: William Boffelli, Michele Boscacci, Nicolò Ernesto Canclini, Davide Magnini, Damiano Lenzi oltre a Matteo Eydalliun, Nadir Maguet e Alex Oberbacher. In campo femminile la valtellinese Giulia Compagnoni sarà affiancata da: Alba De Silvestro, Mara Martina e da Ilaria Veronese.

Squadra espoir

Passiamo alla formazione espoir maschile under 23. Due terzi della formazione è composta da atleti lombardi e più precisamente da Andrea Prandi (sci club Valtellina) e Giovanni Rossi (sci club Lanzada) ai quali si aggiunge Sebastian Guichardaz. La formazione “rosa” sarà guidata dalla valtellinese, e figlia d’arte, Giulia Murada. Oltre a lei ci sarà anche la fassana Giorgia Felicetti.

Squadra junior

Infine le formazioni junior. In campo maschile ci sarà il lombardo “griffato” sci club Presolana Luca Tomasoni e Matteo Sostizzo. Al femminile la valtellinese Samantha Bertolina dello sci club Alta Valtellina e Lisa Moreschini.

Lascia il tuo commento