Banner alto

Banner alto

Scott Supertrac Ultra Rc – Provate per voi

Condividi su:
IL TEST. La Supertrac Ultra RC di Scott è una scarpa running che risulta convincente da subito, per tre motivi. Struttura generale decisamente innovativa, conformazione che trasmette immediatamente un senso di potenza e sicurezza per il piede, estetica accattivante.

Il primo impatto con le Supertrac Ultra Rc è quello con una calzatura decisamente diversa da tutte le concorrenti attualmente presenti sul mercato – e probabilmente destinata ad essere imitata. Appena calzata (indicato il calzascarpe) il piede si sente avvolto e protetto. Il tessuto Schoeller Dynamic di cui è composta la tomaia è traspirante, elastico, quindi molto fasciante, in monopezzo, e capace di resistere alle abrasioni.

La scarpa ha un puntale assai protettivo, protezione che si estende all’intera tomaia, contornata da una struttura ‘a pettine’ che difende da urti e impatti accidentali. Originale e protettiva l’intersuola sporgente ‘a punta di freccia’ che visivamente si fonde con la tomaia. Ottima l’ammortizzazione: l’intersuola delle Supertrac Ultra Rc si comprime e assorbe, andando ad attutire il peso dell’impatto. Questo rende agevole percorrere anche dei tratti d’asfalto, fattore da tenere in considerazione per ogni gara.

La particolare suola a tasselli garantisce una tenuta su discese molto ripide ed evita lo scivolamento in trazione sulle salite. Il differenziale di 8 mm è una valida via di mezzo per andare incontro alle diverse esigenze di un atleta, che anche in una gara ultra non vuole rinunciare a una falcata dinamica.

Perché questa scarpa trail è ideale nelle gare di ultra distanza? Per il confort, per la sensazione di sicurezza in salita e soprattutto in discesa, e per la sapiente configurazione dei tacchetti che la rendono efficiente su ogni terreno.

Quando usarla? La Supertrac Ultra Rc, top di gamma delle calzature Scott, è concepita per il trail running su lunghe distanze. Secondo noi, in realtà, si presta perfettamente per qualsiasi allenamento off-road anche solo di media lunghezza.

Cosa si può migliorare? Ci saremmo aspettati una maggiore idrorepellenza. Vediamo se prossimamente verrà lanciata sul mercato anche una versione in gtx.