Banner alto

Banner alto

Domenica 15 ottobre la seconda edizione del VerticTrail Mont Mary, due prove in programma

Condividi su:

A Saint-Christophe, comune a qualche chilometro da Aosta, domenica 15 ottobre si correrà la seconda edizione del ATK VerticTrail Mont Mary.

Il Mont Mary è situato alla destra della Becca di Viou, alla sinistra orografica della Dora Baltea, nel comune di Saint-Christophe, ai confini di Aosta. Dalla vetta, dove sarà posizionato il traguardo della gara più lunga (2250 metri di dislivello positivo), un panorama mozzafiato che spazia dal Monte Bianco al Grand Combin, dal Cervino al Mont Barone. Il 15 ottobre sono due le prove in programma per il VerticTrail Mont Mary. Il K1000mt di 4.6 chilometri e il K2250mt di 9.8 chilometri. Sulle pagine nuovo sito web http://www.montmary.com tutte le informazioni relative alla seconda edizione. La gara K1000 è individuale sia per le categorie giovanili sia per i senior, l’ATK Verticaltrail si potrà affrontare individualmente o in squadra composta da due elementi.

La partenza sarà data dal campo sportivo di Saint-Christophe, la prova sui 1000 metri di dislivello si concluderà a Voltolan, mentre la gara più lunga arriverà in vetta al Mont Mary. Per quanto riguarda la lista degli iscritti, hanno già confermato la propria adesione fratelli Guichardaz, Gontier e Haimonot, quest’ultimo vincitore del K1000, oltre a loro Daniel Yeuilla, Nadir Maguet, e il rumeno Maxim Ioan, inoltre con l’aiuto di Jean Pellissier molte adesioni stanno arrivando dalla Svizzera. Nella categoria femminile confermate al via Tatiana Locatelli e Katia Tomatis. Le iscrizioni si chiuderanno al raggiungimento dei 350 atleti.