Banner alto

Banner alto

Cancellate le Skyrunner World Series 2020

Condividi su:

Il circuito internazionale di Skyrunning non avrà luogo nel 2020 a causa delle conseguenze della crisi sanitaria che ha colpito il mondo. La classifica di 52 settimane, tenendo conto dei risultati delle ultime 52 settimane, sarà congelata.

I fan e gli atleti di tutto il mondo dovranno aspettare un altro anno per l’attesissimo circuito di gara poiché le Skyrunner World Series annunciano che non ci sarà alcun circuito fino al prossimo anno. La serie internazionale, che nel 2020 avrebbe visto competere oltre 184 dei migliori atleti del mondo in 12 paesi in tutto il mondo, è stata cancellata.

Skyrunner World Series

ph Alexis Berg

Alla luce di Covid-19, molte gare della serie sono state annullate o rinviate fino alla fine di agosto. Per questo motivo, SkyMan SA – il team di gestione dietro la Skyrunner World Series – non ha altra scelta che annullare l’edizione 2020 della serie. Ciò non significa che tutte le gare nel circuito siano state annullate. Alcuni eventi si terranno ancora questo autunno, ma sfortunatamente, non come parte della serie.

«Le circostanze attuali, vale a dire cancellazioni e limitazioni di viaggio internazionali, hanno creato un ambiente inadatto per far disputare una serie internazionale. È possibile che una singola gara possa ancora svolgersi con successo, ma concentrare un’intera stagione in poche settimane non sarebbe rispettoso sia per gli atleti che per gli organizzatori – afferma Albert Jorquera, rappresentante SkyMan SA -, quindi, in accordo con l’ISF, ha deciso di dimenticare semplicemente il 2020 per concentrarsi sul 2021 e fornire il tipo di serie che la comunità si aspetta e merita».

Tale decisione ha ovviamente effetti collaterali sulla classifica di 52 settimane che normalmente tiene conto dei risultati delle ultime 52 settimane. È stato quindi deciso di congelare quella classifica per il 2020 e, quindi, i risultati del 2019 saranno calcolati quando si riprenderanno le operazioni nel 2021. Inoltre, la Skyrunner Virtual Series che è stata immaginata per colmare il divario e ha raccolto migliaia di partecipanti provenienti da oltre 80 paesi nelle ultime settimane si fermerà dopo il Minotaur Skyrace il 27 giugno.

Anche se questa notizia arriverà sicuramente come una delusione per molti, soprattutto in quello che è stato un momento difficile, a livello globale, il team Skyrunner World Series è concentrato e non vede l’ora di prepararsi per il 2021, nella speranza di offrire un eccezionale circuito di gare ancora una volta.

Lascia il tuo commento