Banner alto

Banner alto

Skyrunner World Series: in linea di partenza dal soggiorno di casa

Condividi su:

Tutte le gare delle Skyrunner World Series 2020 fino a luglio sono state posticipate o annullate. Ciò non impedirà agli skyrunner di tutto il mondo di unirsi e portarsi ai nastri di partenza. Atleti e tifosi possono infatti prenderne parte in modo virtuale e celebrare molte skyrace iconiche da casa.

© Ultraks – Skyrunner World Series

Tutti sintonizzati nei giorni delle gare dalle ore 9.30

Alcune prove delle Skyrunner World Series 2020 avranno luogo in versione virtuale. A partire dalle ore 9.30, nei giorni in cui erano previste la gara reale, la Skyrunner Virtual Series riaccenderà la fiamma dello skyrunning. Come? Invitando gli skyrunner di tutto il mondo a riunirsi per 45 minuti di corsa, su un tapis roulant, in soggiorno o sul balcone. Una categoria denominata popolare sarà inoltre disponibile per coloro che non sono in grado di correre e possono, invece, svolgere qualsiasi altra attività sportiva.

Coinvolti skyrunner d’élite e appassionati

Una trasmissione live interattiva di ogni gara verrà mandata in streaming sui canali ufficiali dello Skyrunning. Spettatori e concorrenti possono prendere parte all’evento o sintonizzarsi per vedere in azione, nella challenge virtuale, i propri skyrunner preferiti. Tra cui Ruth Croft della Nuova Zelanda, Tom Evans della Gran Bretagna, Hector Haines e Holly Page e Pascal Egli della Svizzera.

Calendario Skyrunner Virtual Series

Skyrunner Virtual Series

11.04 – Pre-season Easter Race – élite participation only, spectators welcome
19.04 – Mt Awa Skyrace
09.05 – Transvulcania
17.05 – Skyrace des Matheysins
06.06 – Hochkönig Skyrace
20.06 – Livigno SkyMarathon
27.06 – The Minotaur Skyrace

Pascal Egli raccoglie la sfida: “Restiamo coesi in questo momento difficile”

«La Skyrunner Virtual Series è un ottimo modo per mantenere alto il morale e far sentire alle persone di far parte di una comunità più grande – commenta Pascal Egli, vincitore nel 2018 delle Skyrunner World Series -. Contribuisce a rendere le persone connesse in un momento difficile. Speriamo che ci porti almeno un po’ di quella sensazione che sentiamo quando ci riuniamo tutti in un meraviglioso evento internazionale! Correrò sui miei sentieri di casa partendo dal mio appartamento – prima 2 km sulla strada, poi alcuni sentieri facili (nessun trasporto necessario). Ci sono molti corridori forti e stimolanti con cui spero di correre nel circuito virtuale, come Oriol Cardona, Ruy Ueda, Christian Mathys, i fratelli Casal Mir, Marco De Gasperi e molti altri in campo maschile. Holly Page, Hillary Gerardi, le gemelle El Kott, Sheila Avilés e altre in ambito femminile».

Il prologo di Pasqua

Il circuito virtuale prende il via sabato 11 aprile con una ouverture di Pasqua riservata agli élite; gli spettatori potranno però già sintonizzarsi per vedere i migliori atleti riscaldarsi. 

Premi a sorteggio

Tramite sorteggio i concorrenti potranno vincere alcuni premi offerti da Merrell e Compressport, sponsor della serie.