martedì, Agosto 16, 2022

Societari di cross, Atletica Bg 59 giù dal podio per un soffio

Niente medaglie ma comunque buone prestazioni per gli atleti bergamaschi che sono scesi a Rocca di Papa per i campionati di Corsa Campestre, tutti a correre sotto la finestra del papa Emerito. Nel Cross Lungo, buon nono posto di Simone Gariboldi che chiude così la sua settimana romana dopo la Roma-Ostia, risultato in linea con gli individuali tricolore. Ottima prova anche per Xavier Chevrier dell’Atletica Valli Bergamasche di Leffe giunto al 16° posto. Della gara, ma fuori classifica, Alex Baldaccini che chiude con 31’16”. Nella classifica a squadre nono posto per l’Atletica Valli Bergamasche di Leffe. 

Nel Corto vinto da Daniele Meucci davanti a Stefano La Rosa troviamo un sorprendente Antonio Toninelli dell’Atletica Bergamo 59 (nella foto) al settimo posto e con lo stesso tempo del sesto classificato Mohamed Morchid. bene anche il compagno di squadra Raphael Mohamed Tahary, segue al 20° posto Luigi Ferraris con stesso crono di Christian Obrist, fattore decisivo questo.

I tre alfieri portano l’Atletica Bergamo 59 a sfiorare letteralmente il podio, stessi punti dei Carabinieri con la squadra militare che però mette al secondo posto un proprio atleta, insomma è un periodo proprio poco felice e fortunato per i colori giallorossi.

Tra gli juniores sesto posto per Nadir Cavagna (Atl. Valle Brembana), seguito al 21° posto da Nicola Nembrini (Atl. Valle Brembana), e al 47° posto da Nicolò Ferrari (Atl. Valle Brembana), assieme ottengono un buon settimo posto di squadra. Nessun risultato orobico di prestigio nel settore femminile.


(Immagine tratta da www.atleticabergamo59.it)

ARTICOLI CORRELATI

Most Popular