Banner alto

Banner alto

Successo di Franco Zanotti al Trail del Sesia

Seconda edizione del Trail del Sesia, 24 km lungo le sponde del fiume Sesia, nel novarese, in mezzo ai boschi, con partenza da Recetto (No) fino alle porte del parco delle Lame del Sesia. Si è corso in prevalenza su sterrato, in questa gara valida anche come 2^ prova del circuito regionale Uisp Lega Atletica Piemonte, individuale e di società ‘Vivi la natura correndo’. Oltre alla competitiva di 24 km, anche una 12 e una 5 km non competitive. Il trail novarese, disputatosi con temperature quasi estive, è stato vinto dal bergamasco Franco Zanotti del Gs Orobie. Al femminile successo di Valeria Bellan. Alla manifestazione era presente anche Giorgio Pesenti, presidente Valetudo, che di seguito fa il resoconto di questa domenica di corsa accanto al Sesia. 

30 marzo 2014 – Oggi a Recetto, in provincia di Novara, 165 trailers hanno sgambettato per 24 km sulle rive del fiume Sesia in un giornata dal termometro quasi estivo, si è terminata la gara con una temperatura al di sopra dei venti gradi, ci siamo persino docciati all’aperto a bordo della piscina del parco acquatico del fiume Sesia, uno vero sballo dopo gara. Il trail non presentava altimetria ma soltanto dei piccoli avvallamenti e alcune mini gincane tra gli alberi. Per noi skyrunners la gara è stata assai dura perché questi rettilinei piattoni ti invitavano ad andare veloce ma per chi frequenta la montagna la velocità in queste circostanze è assai bassa. Comunque stamattina, mentre ci avvinavamo alla partenza di Recetto, abbiamo potuto vedere la sagoma del Monte Rosa e, negli istanti dove la nostra marcia di corsa lo consentiva, guardando appunto l’acqua del Sesia, si poteva benissimo immaginare la bellezza della sorgente sul ghiacciaio del Rosa a quota 2500 metri sul livello del mare.
Nota lieta per i colori bergamaschi il forte runners bergamasco Franco Zanotti, Taleggino doc in forza al Gs Orobie, ha piantato in asso tutti e con il tempo di 1h24’19” si è catapultato sul primo gradino del podio. Franco, nonostante le sue origini montane, se la cava molto bene su tutti i percorsi compreso il deserto africano. Secondo Mallani Abdel Aziz del Team Otc Como in 1h27’54”, 3° Stefano Luciani di Asd Circuito Running in 1h29’55”. Le aquile Valetudo erano presenti nella categoria over 50, Luigi Gritti con il 32° posto assoluto è finito nono in classifica, mentre Giorgio Pesenti con il 77° gradino è finito 15°. Nella corsa rosa del Sesia prima Valeria Bellan del Team Atletica San Marco in 1h45’43”, 2^ Bianca Morvillo in 1h54’52”, 3^ Monica Pilla dell’Atletica Galliate in 1h55’16”.
Ma domenica la musica podistica cambia, ci aspetta l’Ossola Trail con molti dislivelli da superare, la fatica sarà assolutamente addolcita dalla superlativa vista del Lago Maggiore.

GiorgioV

Classifiche: www.mysdam.it

Per info
Trail del Sesia: www.traildelsesia.com
Parco Lame del Sesia: www.lamedelsesia.vc.it