fbpx
lunedì, Gennaio 30, 2023

Talenti e una stagione d’oro: sabato la festa dell’Atletica Lombarda

Sabato 21 gennaio 2023 all’auditorium Bcc Milano di Carugate (Milano) il ritorno della Festa dell’Atletica Lombarda sarà l’occasione per celebrare una stagione da 81 titoli italiani e 123 maglie azzurre ma anche per la consegna di ben 26 borse di studio all’interno del Progetto Talento 2023.

festa dell'atletica lombarda 2023 locandina fidal

Sabato 21 gennaio tornerà, dopo tre anni, la Festa dell’Atletica Lombarda, l’appuntamento tradizionalmente destinato a celebrare i principali successi della stagione dell’atletica regionale arricchito quest’anno di nuove iniziative a sostegno dei giovani e del futuro in Lombardia di uno sport che è cresciuto del 13% sul piano dei praticanti superando quota 57.000 tesserati. L’evento è in programma a Carugate (Milano) all’Auditorium Bcc Milano di via San Giovanni Bosco 10 a partire dalle ore 16.00.

PROGETTO TALENTO Non poteva che essere la Festa dell’Atletica Lombarda il momento destinato a svelare e celebrare i vincitori e le vincitrici del Progetto Talento 2023: ben 26 borse di studio verranno erogate (con particolare attenzione agli atleti nati nel 2005 e nel 2006) dal Comitato Regionale Fidal Lombardia grazie ai fondi raccolti nella campagna di crowdfunding Ci aiuti a coltivare un sogno? che tra il 15 settembre e il 30 ottobre scorsi ha raccolto 25.993 euro. Tra i partner dell’iniziativa c’è Bcc Milano, prezioso “alleato” dei giovani e dell’atletica lombarda che ha ispirato e sostenuto con entusiasmo tale proposta; a sostenere il Progetto Talento (patrocinato dal Coni Lombardia) sono Gtz Distribution, Hines, Nike e Rotary Club Milano Monforte. Alle premiazioni parteciperà anche Germano Lanzoni, testimonial della campagna di crowdfunding.

UNA STAGIONE D’ORO Atleti e atlete di società lombarde hanno conquistato 81 titoli italiani tra settore Assoluto e categorie Cadette, Allievi, Juniores e Promesse, collezionando 123 presenze azzurre nelle Nazionali Under 17, Under 18, Under 20, Under 23 e Assoluta: tra gli atleti lombardi arrivati nel 2022 alla Nazionale in 45 (22 a livello Under 17/18, 10 tra gli Under 20, 13 tra le squadre Under 23 e Assoluta) hanno vestito per la prima volta la maglia della rappresentativa italiana. Quantità, ma anche qualità, con (solo per fare alcuni esempi) il bronzo nel lungo ai Mondiali Under 20 di Marta Amani, la finale iridata tra i “grandi” con la 4×400 di Virginia Troiani, la doppia top 6 nella 35 km di marcia degli Europei “griffata” Federica Curiazzi e Lidia Barcella, l’argento mondiale nello short trail di Francesco Puppi, le quattro vittorie su quattro prove di staffetta (4×100 all’Atletica Riccardi Milano 1946 maschile e all’Atletica Brescia 1950 Metallurgica San Marco femminile, 4×400 dominate dal Cus Pro Patria Milano) ai Campionati Italiani Assoluti in pista a Rieti.
Poi ci sono ben 40 scudetti di club o rappresentativa, con la Bracco Atletica vincitrice di ben 11 titoli al femminile e l’Atletica Paratico pigliatutto a livello no stadia tra i Master, senza dimenticare la grande festa finale della Lombardia Cadetti/e vincitrice del titolo italiano per Regioni su pista a Caorle (Venezia). L’evento proporrà anche le premiazioni delle società vincitrici di alcuni tradizionali trofei regionali e delle scuole che si sono imposte nelle fasi regionali dei Campionati Studenteschi su pista.

Festa Fidal Lombardia 2023 Infografica atletica

“OSCAR” PER TECNICI, GIUDICI E DIRIGENTI Il Comitato Regionale Fidal Lombardia e il suo presidente Gianni Mauri nel corso del pomeriggio di Carugate celebreranno anche sette conosciuti stimati dirigenti dell’atletica lombarda con un premio alla carriera. Nel corso della Festa dell’Atletica Lombarda verranno svelati anche i nomi dei tre Tecnici dell’Anno e dei cinque Giudici dell’Anno.

RELATED ARTICLES

Most Popular