Banner alto

Banner alto

Successo di Giovanni Zamboni e Corinna Ghirardi alla Timogno Ski Raid

Condividi su:

La sesta edizione della Timogno Ski Raid, gara di scialpinismo con partenza e arrivo al rifugio Vodala di Gromo (Bg), ha incoronato il bergamasco Giovanni Zamboni e la camuna Corinna Ghirardi.

timogno ski raid

La gara organizzata dallo sci club Gromo sulle nevi di casa (Spiazzi di Gromo) è andata in scena questa mattina, accompagnata da una bella giornata di sole. Sul tecnico tracciato disegnato dai volontari orobici si è consumata fino ai tre quarti di gara una lotta serrata tra il portacolori dello Sci Club Gromo Giovanni Zamboni e l’atleta dello Sci Club 13 Clusone Norman Gusmini.

Zamboni, con una progressione impressionante fin dalle prime battute di gara sul pendio del Timogno, ha continuato la sua corsa fino al traguardo, tagliato dopo 1 ora e 45’ di gara. Secondo Gusmini, che ha dovuto cedere un poco ma che ha saputo tenersi comunque dietro un buon Andrea Olivari, che su queste montagne è nato e vive. Nicola Bertocchi, Emanuele Orsini, Marzio Bondioli, Dario Bernardi, Ivan Milesi, Emanuele Boni e Claudio Ubiali completano la top ten.

Tre le donne in gara, con Corinna Ghirardi che ha messo in fila anche diversi uomini e che ha tagliato il traguardo dopo 2 ore e 01’, precedendo nell’ordine la compagna di squadra Bianca Balzarini e la portacolori del Valgandino Paola Pezzoli.

Buon successo quindi per la sesta edizione, con gli atleti messi a dura prova dal tecnico tracciato ma contenti per l’intensa giornata di sport vissuta sulle nevi della Valle Seriana. Tanti i complimenti ricevuti dal comitato organizzatore per aver allestito un percorso davvero interessante (forse il più bello di queste sei edizioni) malgrado le condizioni non ottimali in cui si presentava il manto nevoso e che hanno creato non poche difficoltà nei lavori di allestimento.