Banner alto

Banner alto

Torna la Belluno Feltre Run, con la nuova Mezza maratona di Borgo Valbelluna

Condividi su:

Dopo quattro anni d’assenza, il Gs La Piave 2000, nella stagione del ventennale, riproporrà la Belluno Feltre Run, gara su strada di 30 chilometri, in scena il 4 ottobre 2020. Sarà accompagnata dalla nuova mezza maratona di Borgo Valbelluna.

Belluno Feltre Run

Nella stagione dei vent’anni di attività, il Gs La Piave 2000 rilancerà la Belluno Feltre Run. La gara da Belluno a Feltre, in occasione della decima edizione, si era trasformata in una maratona con partenza da Fortogna e arrivo a Busche, nel comune di Cesiomaggiore. Si torna ora  alla formula sui 30 chilometri. Quando? Domenica 4 ottobre 2020. L’evento diventa un’occasione per un test in preparazione delle tante maratone di fine anno, Venezia in primis.

Il percorso della Belluno Feltre Run sarà quello di sempre: raduno degli atleti nella centrale piazza dei Martini a Belluno, partenza ufficiale nei pressi del Ponte della Vittoria e traguardo in via Campogiorgio a Feltre. Trenta scorrevoli chilometri, interamente su strada, tra il Piave e le Dolomiti, coinvolgendo i territori di cinque comuni: Belluno, Limana, Borgo Valbelluna, Cesiomaggiore e Feltre.

Novità: sullo stesso percorso della 30 km si svolgerà, per la prima volta, una mezza maratona. La Mezza di Borgo Valbelluna, che scatterà poco prima dell’abitato di Trichiana per concludersi a Feltre, sul traguardo della prova più lunga, dopo i canonici 21,097 km. Alla Mezza sarà anche possibile partecipare in staffetta, con tre atleti per ogni squadra, che si alterneranno attraverso tre frazioni. L’apertura delle iscrizioni è prevista per marzo.