fbpx
martedì, Settembre 26, 2023

Torna la skyrace Lodrino Lavertezzo nel Canton Ticino

Si disputerà domenica 8 giugno 2014 la Lodrino Lavertezzo, skyrace svizzera nel Canton Ticino che attira sempre tanti italiani. Lo scorso anno vinsero Mikhail Mamleev della Valetudo Skyrunning Italia e Silvia Serafini del team Salomon. Si sviluppa su una distanza di 21 km e 2190 m di dislivello in salita (più 1860 metri in discesa). A fianco della competizione viene organizzata una traversata popolare non competitiva e una gara di sola salita alla vetta della corsa (Forcarella di Lodrino) a quota 2223 m al fine di dare spazio ad ogni esigenza. Le valli toccate dal percorso, pressoché abbandonate, sono tra le più selvagge in Ticino e offrono un ambiente particolarmente suggestivo per gli amanti di questo sport.
Il programma
Sabato 7 giugno
16.00-17.30 possibilità ritiro pettorali alle scuole di Lodrino
Domenica 8 giugno
05.45 Partenza del gruppo non competitivo dalla Chiesa di Lodrino.
06.00 Ultime iscrizioni – consegne pettorali – controllo materiale alle scuole di Lodrino.
07.00 Chiusura iscrizioni – consegna effetti personali per il trasporto a Lavertezzo.
08.00 Partenza di tutte le categorie competitive dalle scuole di Lodrino.
12.00 – 14.30 Intrattenimenti e pranzo per tutti
15.30 Premiazione
16.30 Rientro con trasporti organizzati
Il percorso
Partenza da Lodrino (scuole) a quota 262 m e arrivo a Lavertezzo piazza a quota 536 m. Distanza totale 21 km, che si sviluppano in 2190 m di salita e 1860 m di discesa. Il primo chilometro si svolge su strada asfaltata passando per il nucleo vecchio di Lodrino, per poi imboccare a circa 300 m il ripido sentiero che passa dai monti di Lègri a 582 m. Il percorso continua sempre estremamente ripido per 5 km fin sotto l’alpe di Alva. Giunti a 1570 m seguono continui saliscendi per 3 km che portano in zona alpe Negheisc a 1900 m, successivamente si sale l’ultima impegnativa rampa per raggiungere la forcarella di Lodrino a 2200 m, vetta della traversata. La discesa si snoda dapprima lungo un sentiero erboso molto ripido, poi vieppiù dolce in direzione alpe Fumegna a 1810 m, quindi imbocca la val Pincascia che dopo il primo km ancora ripido scende dolcemente a Lavertezzo passando per Pincascia-Forno-Cugnera. Punti intermediari di controllo sul monte Alva e alla forcarella di Lodrino. Personale medico sarà presente su tutto il percorso, l’assicurazione è a carico dei partecipanti, l’organizzazione declina ogni responsabilità in caso di infortunio.
Il progetto della skyrace ticinese, ideato da Ean Barelli e Andrea Cairoli, appassionati di corsa in montagna e profondi conoscitori della Valle di Lodrino è nato in collaborazione con Giorgio Matasci già presidente della Sev e della Federazione Alpinistica Ticinese. Nel 2009 viene fondata la società Lodrino-Lavertezzo Skyrace.
Sito internet: www.lodrino-lavertezzo.ch

ARTICOLI CORRELATI

Most Popular