Banner alto

Banner alto

Trail Sovramontino, Enrico Loss vince la terza edizione

Condividi su:

La gara bellunese, il Trail Sovramontino, 17 km di sviluppo per 1200 metri di dislivello, ha visto imporsi lo scialpinista trentino davanti a Daniele Meneghel e Matteo Vecchietti. Tra le donne si impone Eleonora Rossi. Nella gara breve vittoria della fondista azzurra Anna Comarella.

È andata in scena domenica 6 maggio a Sovramonte (Belluno) la terza edizione del Trail Sovramontino, evento della corsa in montagna che si svolge lungo sentieri e mulattiere che si snodano nella superba cornice della Vette Feltrine, nel Parco nazionale delle Dolomiti bellunesi.

La manifestazione ha proposto un tracciato di 10 chilometri (600 metri di dislivello) e uno di 17 chilometri (1200 metri di dislivello), entrambi con partenza e arrivo fissati alla frazione di Sorriva. In più, un mini trail di un chilometro per i bambini.

Sul tracciato lungo la vittoria è andata a una delle promesse dello sci alpinismo italiano, il trentino del Primiero Enrico Loss: si è imposto con il tempo di 1h31’50”, precedendo di 6’7” Daniele Meneghel e di 6’49” Matteo Vecchietti. Tra le donne, successo di Eleonora Rossi davanti a Letizia Filosa e Orietta Lodi.

Sul percorso breve, tra le ragazze si è registrata la vittoria dell’azzurra dello sci di fondo Anna Comarella: la poliziotta cortinese, classe 1997 – a febbraio ha partecipato alle Olimpiadi di Pyeongchang – nei 10 km ha fermato il crono sul tempo di 1h’04’55, precedendo Annalisa Cipollone e la giovane fondista sovramontina Erica Antoniol. Tra i maschi la 10 km ha visto imporsi un atleta di casa, Nicola D’Agostini, che ha avuto la meglio su Lorenzo Busin e Massimo Torghezze.

Oltre 200 i concorrenti al via.