Banner alto

Banner alto

Tre Cime Experience by Scarpa, weekend al cospetto delle Tre Cime di Lavaredo

Condividi su:

Tre Cime Experience by Scarpa, mancano pochi giorni al weekend dedicato al mondo trail al cospetto delle Tre Cime di Lavaredo. Sabato 9 settembre Auronzo Vertical Contest, il giorno dopo Cadini Skyrace e Misurina Skymarathon.

credit Nicola Bombassei

La marcia d’avvicinamento verso il fine settimana dedicato al mountain running prosegue, il comitato organizzatore lavora a pieno ritmo per organizzare un evento spettacolare che richiamerà ad Auronzo di Cadore e a Misurina centinaia di atleti provenienti da tutto il mondo. Il programma della Tre Cime Experience by Scarpa prevede, sabato mattina alle ore 11, una gara Vertical, Auronzo Vertical Contest, e la domenica mattina le due regine, la Misurina Sky Marathon, gara di 42 chilometri e la Cadini Sky Race di 20 chilometri. Come vuole la tradizione in programma ci sarà anche la gara riservata ai bambini. I più giovani correranno sabato pomeriggio.

La Misurina Skymarathon valevole come Qualifying Race Utmb conta 42 chilometri con oltre 3000 metri di dislivello positivo che si svilupperanno dalle sponde del lago di Misurina passando poi per il Lago Antorno, toccando in quota le forcelle dei Cadini, le Tre Cime di Lavaredo e il gruppo del Paterno. Il traguardo sarà allestito sempre a Misurina davanti al Bar Ristorante La Baita. Il percorso della gara più breve, la Cadini Skyrace, 20 chilometri e 1600 metri di dislivello, partirà dal lungolago e toccherà poi il rifugio Città di Carpi, dopo dei tratti di ripide salite e discese tecniche arriverà al Rifugio Fonda Savio e condurrà poi i concorrenti fino al traguardo, dopo un ultimo tratto molto corribile e senza grandi difficoltà. L’Auronzo Vertical Contest del sabato partirà alle ore 11 dalla piazza Santa Giustina, l’arrivo è previsto circa 40 minuti dopo davanti alla porta del rifugio monte Agudo. Il dislivello è di 780 metri diluiti in circa cinque chilometri.

credit Nicola Bombassei

Le iscrizioni sono aperte sulle pagine del sito www.trecimeexperience.com. Come ogni anno, Tre Cime Experience riserva una particolare attenzione nella scelta dei gadget, per innovazione e qualità; scelte agevolate dalla collaborazione con sponsor che vantano grande esperienza nel settore del running ed estrema cura nel dettaglio. Per la gara lunga, la Misurina Skymarathon, Scarpa Spa ha pensato a un capo versatile: una vest jacket termica, che conserva il calore corporeo, offrendo la protezione necessaria per l’attività outdoor. Traspirante, isolante, e in un colore neutro. La Misurina Skymarathon non è solo caratterizzata da un percorso tra i più spettacolari delle Dolomiti, ma garantisce anche, a chi la porta a termine, tre punti Itra. Per la Cadini Skyrace il gadget inserito nel pacco gara è un articolo tecnico firmato Mico Sport. Si tratta del gambaletto compression oxijet (+ossigeno +recupero +energia), concepito per favorire la circolazione venosa e linfatica, che smaltisce le scorie e le tossine, grazie alla sua maglia speciale in fibra Lycra certificata Cif, a tensione graduata, per un’azione micro massaggiante; favorisce il recupero e la circolazione del sangue e ti aiuta a migliorare la performance. Anche la Cadini Skyrace conferisce un punto Itra a tutti i finisher.

Il title sponsor Scarpa sporterà sui diversi percorsi i colori e le calzature del brand: alla prova nella Misurina Skymarathon il tirolese Daniel Jung, già pronto a correre dopo un ottimo sesto posto nella Tds dell’Ultra Trail du Mont-Blanc di fine agosto; Giulia Scardoni affronterà i 20 chilometri della Cadini Skyrace; infine Moreno Pesce, l’atleta paraolimpico specializzato nelle competizioni di vertical, gareggerà nell’Auronzo Vertical Contest.

areaphoto

Programma Tre Cime Experience by Scarpa

SABATO 09 SETTEMBRE, AURONZO DI CADORE:
La mattinata inizia presto presso il Consorzio turistico, per le iscrizioni dell’Auronzo Vertical Contest e per la distribuzione dei pacchi gara. Dalle 9 la piazza Santa Giustina di Auronzo si animerà di stand e servizi di intrattenimento per gli sportivi e per il pubblico. Dopo il via del Vertical dato alle 11, il quartier generale diventerà il rifugio monte Agudo, dove, dopo gli arrivi e le premiazioni dei vincitori (ore 13), dj Bruce si esibirà con la sua musica fino a pomeriggio inoltrato. Alle 16 nuovamente in piazza ad Auronzo per la gara dei bimbi e, dopo le premiazioni, la conferenza dal titolo: “Come può la meditazione migliorare la tua performance sportiva: studi scientifici e testimonianze”, in collaborazione con la Associazione di Meditazione Trascendentale Marhaishi, MT, in italiano e in inglese. Ore 17 presso la sala del municipio comunale di via Roma 24. Terminata la conferenza ci sarà la presentazione ufficiale delle gare in programma il giorno successivo.

DOMENICA 10 SETTEMBRE, MISURINA:
Lo start delle gare lunghe, Misurina Skymarathon e Cadini Skyrace, è previsto per le 8. Finite le gare, in attesa delle premiazioni, ci saranno i servizi di catering, che quest’anno, per la prima volta, avrà come tema il totale rispetto dell’ambiente; infatti saranno utilizzati solo materiali ecocompostabili e quindi totalmente biodegradabili.
Alle 13 premiazioni della gara corta (Cadini Skyrace) e per concludere, alle 15, festa per i vincitori della Misurina Skymarathon. Anche quest’anno ci sarà il camion docce a disposizione degli atleti e il servizio di fisioterapia, affiancato anche dalla riflessologia plantare, offerto ai partecipanti dalla Cadini Promotion.