venerdì, Agosto 19, 2022

Tutto pronto in città per l’Highlander Run 2014

Mancano veramente pochi giorni a sabato 31 maggio, quando lo spettacolo dell’Highlander Run sbarcherà nel centro di Bergamo per quella che sarà l’unica tappa 2014, ricca di novità e di campioni. Inserita nel contesto del “10000 Città di Bergamo” organizzato dai Runners Bergamo, questa quarta edizione prenderà il via alle h 17:30 con la prima sfida femminile della storia: a darsi battaglia a suon di volate dopo un percorso di circa 400m e con l’eliminazione di volta in volta dell’ultimo arrivato saranno infatti non più solamente gli uomini, ma anche alcune atlete scelte tra le migliori specialiste del mezzofondo e del giro di pista.
Il pubblico potrà ammirare da vicino, in un contesto suggestivo come il centro cittadino, le gesta atletiche di uomini e donne chiamati a coniugare velocità e resistenza, forza e recupero, nel tentativo di conquistare il titolo di Highlander. Tra le grandi protagoniste attese a contendersi il successo nella prima edizione femminile abbiamo Isabella Cornelli (Atletica Bergamo 1959), forte di numerosi titoli italiani giovanili tra 800 e 1500, Sara Galimberti (Atletica Bracco), più volte in nazionale e specialista di 5000 e 10000, Sabrina Maggioni (Atletica Bergamo 1959), una delle migliori interpreti giovanili dei 400 con un personale di 56”.19, e Sabrina Passoni (Atletica Bracco), specialista degli 800 e già protagonista al Golden Gala giovanile.
Nella prova maschile proverà a difendere il titolo l’idolo di casa Michele Oberti (Atletica Bergamo 1959), campione italiano in carica degli 800 e forte di un personale di 1’48”; proveranno a insidiarlo, tra gli altri, Abdellatif Elaloiani (Pro Sesto), già vincitore di un’edizione dell’“Highlander Run” e capace di 3’41” nei 1500, Elia Polli (Atletica Riccardi), specialista dei 1500 con un personale di 3’43”, e Luca Leone (Pro Patria), medaglia di bronzo ai campionati italiani nei 1500. Attenzione però anche alla fitta schiera di atleti bergamaschi pronti a dimostrare il proprio valore: da Mamadou Gueye a Luigi Ferraris, da Mattia Seriola ad Alberto Mazzucchelli, con anche il ritorno del grande talento Andrea Sigismondi.
Vi aspettiamo sabato 31 a partire dalle 17:30 per applaudire e tifare questi campioni!

ARTICOLI CORRELATI

Most Popular