fbpx
venerdì, Ottobre 7, 2022

Vacanze in baita in Carinzia: atmosfera romantica nel bianco della neve

Per chi cerca tranquillità, riservatezza, contatto con la natura e un pizzico di romanticismo, non c’è niente di meglio di una vacanza in baita. Ancora di più se ci si trova in Carinzia, circondati dalla neve e sovrastati da cieli stellati. Imperdibili dunque le location austriache proposte dal consorzio “Vacanze in Agriturismo”, tra cui la baita Seppenalmhütte.

Carinzia_Seppenalmhuette_Fotocredit_Seppenbauer
Carinzia, Seppenalmhuette – © Seppenbauer

Chi l’ha provata una volta, ritorna sempre volentieri. Circondati da una silenziosa coltre di neve, immersi nel magico silenzio della natura, per lasciarsi andare al piacere del più vero relax. Questa la vacanza in baita, per tutti gli amanti della montagna e dell’inverno, alla ricerca di alternative ai classici hotel. In Carinzia sono davvero molte le location per questo tipo di vacanza, tutte proposte dal consorzio “Vacanze in agriturismo”. Ben 200 soluzioni di altissima qualità aspettano di accogliere i loro ospiti che potranno scegliere tra quelle più rustiche, oppure tra quelle dotate di ogni comfort, come ad esempio la sauna privata.

Si potrà optare per baite situate in prossimità degli impianti di risalita, o diversamente, in boschi o in splendide radure. Dopo una giornata passata sugli sci, da discesa o da fondo, sulle ciaspole o su una carrozza trainata da cavalli sulla neve, sarà davvero un piacere lasciarsi accogliere dal calore di un camino scoppiettante e dall’atmosfera unica che solo una baita può regalare. Come dimenticare poi lo spettacolo offerto dai cieli notturni invernali, quando il buio della sera è rischiarato da milioni di stelle luminose. Una cornice magica per ricordi unici.

In Carinzia, vero e proprio paradiso invernale situato nella parte più meridionale d’Austria caratterizzato da piste sempre innevate e tante giornate di sole, si trova ad esempio la baita Seppenalmhütte. Situata nella zona sciistica di Heiligenblut a ben 2200 metri e gestita da Simon Steiner, si trova in un ottimo punto di partenza per la pratica dello sci e di escursioni sulla neve e può essere raggiunta dagli ospiti attraverso una comoda seggiovia, senza che si preoccupino dei loro bagagli, trasportati direttamente in motoslitta. Un modo comodo e veloce per iniziare al meglio il proprio soggiorno.

Dopo aver ricevuto chiare e semplici istruzioni sul funzionamento di riscaldamento e altri piccoli dettagli, gli ospiti possono vivere liberamente tutti gli spazi e i comfort offerti dalla Seppenalmhütte, come la televisione satellitare e la predisposizione per la connessione dei telefoni cellulari, per poter condividere con chi è rimasto in città la bellezza dei luoghi e la loro introvabile particolarità. Ogni anno numerose sono le richieste e le prenotazioni per le vacanze in baita, tanto che è suggeribile iniziare con largo anticipo a verificarne la disponibilità. Sul portale www.agriturismocarinzia.com si può trovare un dettagliato elenco delle disponibilità. Costi dai 70,00 euro ai 350,00 euro a seconda della tipologia scelta.

Informazioni per il pubblico: www.carinzia.at

ARTICOLI CORRELATI

Most Popular