Banner alto

Banner alto

Val Taleggio Trail: Luca Carrara firma la prima edizione precedendo Oliviero Bosatelli

condividi su:

Una gara in memoria di Dario Busi, la 50 km, e una corta, la 25 km, in ricordo di Davide Arrigoni. Si è trattato di una prima edizione per la Val Taleggio Trail, disputata domenica 26 agosto 2018, organizzata da Gs Orobie, Vedeseta Sport, Ecomuseo della Val Taleggio e Gs Amici delle Baite Valtaleggio. classifica

foto

Immagine 1 di 2

Luca Carrara alla prima edizione del Val Taleggio Trail | ph © Cristian RIVA Montagna Express

VTT

Nella competizione di 50 km e 3200 m d+ denominata Val Taleggio Trail il primo a presentarsi sul traguardo è stato Luca Carrara, alfiere del team Salomon, stoppando le lancette su 5h30’38”. Questo il tempo di riferimento per le sfide dei prossimi anni. Con un ritardo di circa 8 minuti è transitato sotto lo striscione d’arrivo Oliviero Bosatelli, capitano dell’ERock Team, con il finish time di 5h38’43”. Sul terzo gradino del podio della VTT è salito Ippolito Dominoni dei Runners Bergamo in 6h24’51”. Nei migliori dieci della classifica maschile Nevio Cornaro, Valentino Grossi, Davide Dalla Francesca, Andrea Ferri, Stefano Tallarico, Riccardo Ponzoni ed Ivan Pesenti.

In ambito femminile la prima classificata non solo è rimasta al di sotto delle 7 ore, ma si è anche piazzata al decimo posto della classifica assoluta. Giuliana Arrigoni della Valetudo Serim ha vinto in 6h51’06”. Seconda piazza per Simona Pievani del team Pantera Rosa in 7h00’24”. Bronzo al collo di Maria Eugenia Rossi della Valetudo Serim, terza in 7h15’39”. Nella top ten Marta Tresoldi, Chiara Cattaneo, Francesca Collareda, Tatiana Bertera, Stefania Bugini, Simonetta Castelli e Viviana Tomaselli.

SVTT

Nella prova di 25 km e 1700 m d+ denominata Short Val Taleggio Trail affermazione del valdimagnino Luca Rota tesserato per la Valetudo Serim di Giorgio Pesenti. Rota ha completato il percorso in 2h42’44” anticipando di 2’34” Daniel Antonio Rondi, brembano del team Runners Bergamo, secondo classificato in 2h45’17”. Terzo Stefano Emma con il crono di 2h56’23”. Ai piedi del podio Giulio Valsecchi. Nella top ten maschile anche Silvano Ghezzi, Carlo Rota, Michael Quadri, Morgan Garghentini, Luca Zanchi e Stefano Marchini.

Come accaduto per la VTT, la prima classificata al femminile della SVTT, in maglia Valetudo Serim, è rientrata nella top ten assoluta di giornata. Cecilia Pedroni si è imposta segnando il crono di 3h10’56”. Dietro alla Pedroni troviamo Laura Beretta, seconda in 3h37’31”. Il terzo gradino del podio è tutto per la nembrese Sara Bergamelli del Gs Orezzo, che ha fermato le lancette su 3h38’00”. Seguono Marta Delpiano, Lisa Giupponi, Francesca Cantaluppi, Roberta Gelmi, Sara Anna Gaspari, Silvia Bonacina e Roberta Pesenti.