Banner alto

Banner alto

Valgandino Vertical, battaglia in vista e ospiti speciali

condividi su:

Battaglia, questo è quanto tutti si aspettano per la 5ª edizione della Valgandino Vertical, ormai conosciuta da tutti come VGV, gara di corsa in montagna di sola salita in calendario domenica 11 ottobre 2015.

ValgandinoVertical2013_Lisa_Buzzoni_phSciClubValgandino_rid

Gandino (Bg) – Lista di partenti molto folta e di grandi nomi per la Valgandino Vertical, i quali cercheranno di aggiudicarsi la vittoria coprendo nel meno tempo possibile i +1000 m di dislivello per uno sviluppo di 5400 m. In gara oltre al rappresentante di casa per eccellenza Pietro Lanfranchi, già in preparazione per la stagione Sci alpinistica ormai alle porte, ci sarà anche il detentore del record del percorso, Danilo Bosio, che nel 2012 chiuse la sua volata verso il pizzo Formico in 41’ 25”.

Ci saranno in gara anche i due sfidanti 2015 della corsa delle Uova, ovvero Marco Piazzalunga e Alessandro Noris. Il nuovo arrivato nella Valgandino da pochi mesi, Cristian Terzi, che alcuni esperti lo danno come uno dei favoriti. Poi William Boffelli, Clemente Belingheri, Roberto Antonelli, Daniele Tomasoni e molti altri cavalli da corsa delle nostre valli. M.V.P. della giornata saranno i fratelli Ratto, Daniele e Rossella, entrambi professionisti del ciclismo su strada a livello mondiale e che per una domenica parcheggeranno la loro 2 ruote e ci faranno vedere la loro caratura scalando la Valgandino Vertical.

Il percorso della corsa, ormai rodato, resta confermato. Partenza dalla chiesa di Cirano 636 m, sino al Pizzo Formico 1636 m, transitando dalla croce della Guazza e dallo spogliatoio della pista da Fondo (Baita Cornei), zona dove avverrà il pranzo, le premiazioni e la festa finale. Insomma spettacolo assicurato anche per l’edizione 2015 della Valgandino Vertical. Ricordiamo che le iscrizioni saranno aperte fino a sabato 10 ottobre alle ore 12.00, fino al raggiungimento di 200 concorrenti. www.valgandinovertical.it