Banner alto

Banner alto

Via Lattea Trail in notturna sulla neve

Condividi su:

Dopo un’edizione 2016 con 450 partecipanti, il Via Lattea Trail giunto alla 6ª edizione, parte con i presupposti di una prova al top. L’abbinata trail in notturna e corsa sulla neve lo rende una corsa unica, con la prima edizione nel 2009. I tracciati si snodano perlopiù sulle piste da sci della Via Lattea, il più esteso comprensorio piemontese.

credits_francesco_berlucchi

Le copiose nevicate di questi giorni renderanno il Via Lattea Trail ancor più spettacolare. La partenza è prevista per le ore 18.00 di sabato 16 dicembre a Sauze d’Oulx e due sono i percorsi previsti:

  • Via Lattea Run: 12 km 900 m d+
  • Via Lattea Trail: 25 km 1700 m d+

Gli atleti lasciato l’abitato di Sauze, saliranno a Sportinia, per salire alla cima Coppi della gara, il monte Fraiteve a 2700 m, una discesa in picchiata li porterà a Sestriere. Qui inizierà il ritorno, il percorso presenta l’ultima salita, quella che porta ai 2420 m del Col Basset, giunti al colle, non resterà che scendere a Sauze. Negli anni il Via Lattea Trail è stato vinto da atleti di gran valore quali i francesi Antoine Guillon e Michel Lanne, Giulio Ornati, Giulio Piana, Emanuela Brizio, l’americana Stevie Kremer e Debora Cardone.

credits_francesco_berlucchi

Tanti i top al via anche quest’anno. In campo maschile favorito il bergamasco Luca Carrara, vincitore quest’anno di una serie innumerevole di gare, ma attenzione a Cristian Minoggio, favoloso il suo autunno, con diverse vittorie, ricordiamo quella al Trail Monte Casto. Ma saranno in tanti ad ambire ai primi tre gradini del podio. Tra questi Maurizio Fenaroli, Ivan Camurri, Danilo Brambilla, Stefano Butti, Daniele Fornoni, Diego Vuillermoz, Manuel Bortolas, Michele Fantoli.

Tra le donne al via Camilla Magliano, quest’anno grande protagonista, tra le vittorie quella al Red Bull K3. A dare battaglia ci sarà la forte skialp Laura Besseghini che quest’anno ha vinto il Valmalenco Ultra Trail. Ma non possiamo dimenticare Katarzyna Kuzminska, la vincitrice dell’anno scorso, Chiara Giovando, Giuliana Arrigoni e Anna De Biase.

La gara è organizzata dall’Asd Bikeadventures che organizza anche il mitico Red Bull K3 a Susa. Nella gara corta è atteso Simone Eydallin, vincitore l’anno scorso. Gli atleti potranno iscriversi fino a mercoledì 13 dicembre 2017. Tutte le informazioni sul sito http://vialatteatrail.it.