Banner alto

Banner alto

Vibram Factory al festival Milano Montagna: innovazione e creatività per le attrezzature da montagna

Milano Montagna Vibram Factory: un incubatore di idee e un’iniziativa che pone Milano al centro dell’innovazione e della creatività anche per quanto riguarda le attrezzature e tecnologie per la montagna. Dall’8 al 10 ottobre 2015, in occasione della seconda edizione di Milano Montagna, i migliori progetti saranno presentati ad aziende e finanziatori di startup.

Milano_Montagna_2015_photo_credit_organizzazioneInnovare significa avere un’idea innovativa ma anche e soprattutto poterla realizzare. L’iniziativa Milano Montagna Vibram Factory, creata da MISIAD in occasione di Milano Montagna, festival ideato per promuovere la cultura della montagna in ogni suo aspetto, vuole dare concretamente un aiuto in questo senso.

Accanto all’esposizione dei prodotti di aziende affermate, a Milano Montagna saranno affiancati i prototipi e i progetti per le attrezzature di montagna del domani. Milano Montagna Vibram Factory vuole essere la “culla” dell’innovazione della montagna, offrendo ai giovani talenti l’opportunità di trasformare il loro sogno in realtà e di affermarsi come innovatori e designer nel campo delle attrezzature e tecnologie della montagna e proponendo Milano come centro della creatività anche in questo settore.

Milano Montagna Vibram Factory si è quindi rivolta a studenti, professionisti e appassionati di montagna che hanno sviluppato progetti riguardanti attrezzature e tecnologie per la montagna (sci, sicurezza, scarponi, abbigliamento, orientamento, software, bike, trail, alpinismo, etc.) di cui esistevano rappresentazioni 3D o fossero in fase di prototipazione. L’incontro con i responsabili Ricerca e Sviluppo di aziende interessate a realizzare nuovi prodotti e con società che si occupano di finanziare startup avverrà nella tre giorni del festival (8-9-10 ottobre 2015) presso l’Università Statale di Milano, sede della manifestazione e luogo simbolo della ricerca e dell’innovazione.

Le idee migliori saranno inoltre premiate dalla giuria di Milano Montagna Design Awards, composta da Alberto Meda (Presidente), Riccardo Blumer, Marc Sadler, Mario Varesco, Silvia Nani, Massimo Randone, e Robert Fliri per Vibram. Milano Montagna Vibram Factory è patrocinata da Cumulus, l’Associazione Internazionale delle Università e Scuole di Arte, Design e Media. Infine è previsto un premio speciale by Vibram per i prodotti che avranno una componente primaria in gomma. Programma completo degli eventi con orari sul sito www.milanomontagna.it