fbpx
lunedì, Aprile 22, 2024

Villacidro Skyrace: la località sarda pronta ad accogliere gli atleti

Il 21 aprile 2024 si svolgerà la settima edizione della Villacidro Skyrace, organizzata dal Margiani Team Asd di Villacidro e valida come tappa della Coppa Italia di skyrunning Fisky. Il connubio tra la gara e la comunità di Villacidro è affascinante perché unisce la passione per gli sport praticati all’aperto, in montagna, con l’identità e la vitalità di una vivace comunità.

villacidro skyrace

VILLACIDRO SKYRACE 2024

La località, immersa tra le affascinanti vette del complesso del Monte Linas offre uno scenario mozzafiato che si presta perfettamente ad una competizione di Skyrunning, caratterizzata da percorsi impegnativi e panorami suggestivi. Sono intimamente noti a tutti i villacidresi i sentieri che ospitano le gare: il canale di Castangias che parte, in alto, da s’Enna de id Forrus e declina fino al Parco di Castangias; Monti Omu, il monte di casa; Monti Margiani, la rocciosa cima che da il nome all’Associazione che organizza la gara; il fiume Coxinas con le sue cascatelle e l’acqua che arriva fino al salto finale di Sa Spendula decantata da D’annunzio; Santu Miali con il suo altopiano a mille metri slm; il lungo e panoramico dorso che attraverso Cuccur’e Frissa riporta a Cuccureddu, alla chiesa del Carmine e quindi all’arrivo.

La Villacidro Skyrace 2024 diventa così non solo un evento sportivo, ma anche un momento di connessione tra gli atleti, gli appassionati della montagna e la comunità locale. Villacidro si trasforma in un teatro di emozioni, con le strade del centro storico animate dalla presenza di atleti provenienti “dal continente” dagli abitanti che accolgono calorosamente questa affluenza, spesso internazionale.

Villacidro Skyrace Paola Gelpi
Villacidro Skyrace | ph. Paolo Melis

La competizione diventa uno strumento di promozione del territorio, mettendo in luce le bellezze naturali e la cultura locale. Gli atleti, impegnati in percorsi impegnativi che attraversano sentieri e paesaggi unici, scoprono la ricchezza del territorio, mentre la comunità si sente parte integrante di un evento che ne valorizza le sue radici.

L’organizzazione della Villacidro Skyrace coinvolge attivamente la comunità, promuovendo la partecipazione volontaria e la collaborazione per garantire il successo dell’evento. Inoltre, le attività collaterali come l’incontro organizzato il giorno precedente nelle sale del Mulino Cadoni, il ritrovo di atleti e curiosi nei pressi del parco Dessì e la festa finale al Lavatoio comunale, contribuiscono a consolidare il legame tra lo sport e la comunità.

In questo contesto, la Villacidro Skyrace diventa un catalizzatore di energie positive, stimolando lo spirito di appartenenza e il senso di orgoglio locale. La comunità di Villacidro non è solo lo sfondo della competizione, ma ne diventa protagonista, accogliendo atleti e spettatori con il calore tipico di chi vede nello sport non solo una sfida fisica ma anche di crescita e unione.

villacidro skyrace

Non è un caso che tantissimi atleti, anche di alto profilo, siano ormai delle presenze fisse.

www.villacidroskyrace.it

RELATED ARTICLES

Most Popular