Banner alto

Banner alto

Vita di Gino Girolomoni, padre del biologico: cena e presentazione libro a Nembro

Condividi su:

Mangiare non è soltanto trasformare e cuocere il cibo: è dono, spiritualità, amicizia, fraternità, bellezza, calore, colore, sapienza, profumo, semplicità, compagnia.

Gino Girolomoni photo credit Galeo

photo credit Galeo

Sono parole di Gino Girolomoni (1946-2012), padre del biologico, alla cui vita è dedicato il libro “La terra è la mia preghiera” scritto da Massimo Orlandi della fraternità di Romena.

La presentazione del libro si terrà alle ore 20.45 di venerdì 6 febbraio presso l’Auditorium Modernissimo di Nembro (Bg), sito in piazza della Libertà. Interverranno, oltre all’autore, anche Maria Girolomoni della Cooperativa Gino Girolomoni ed il reporter Giorgio Fornoni. L’incontro è organizzato da Gherim (cooperativa equo-solidale), Gas Nembro e cooperativa Girolomoni.

Per chi lo desidera, inoltre, prima della serata sarà possibile cenare con i prodotti Girolomoni: il costo è di 15 euro a persona ed è necessario prenotarsi, entro il 4 febbraio, all’indirizzo e-mail [email protected]