giovedì, Agosto 18, 2022

Vittorie bergamasche al Trofeo Morbegnese

Corsa su strada – Bella sfida, sin dalle prime battute, nella gara senior di 7800 metri con un quartetto composto da Igor Rizzi (GAV Vertova), Fabrizio Sutti (Atletica Triangolo Lariano), Alex Cavallar (Atletica Valli di Non e Sole), Graziano Zugnoni (ADM Melavì Ponte). Alla fine è stato Rizzi a rompere gli indugi e salutare i compagni di fuga andando a tagliare il traguardo per primo dopo 24’30”, alle sue spalle il regoledese Sutti è riuscito a precedere il giovane Cavallar, mentre il capitano dell’ADM Melavì Ponte Zugnoni, sempre competitivo, ha conquistato il titolo provinciale senior davanti al beniamino di casa Marco Leoni. Primo junior Nicola Nembrini (Atletica Valle Brembana), mentre campione provinciale junior si è laureato Fabio Bulanti (CSI Morbegno Rovagnati Autotorino), titolo promesse per Christian Nesossi (G.P. Valchiavenna). A fare il tifo, la vincitrice dello scorso anno e detentrice del record femminile Valentina Belotti, insieme al marito Emanuele Manzi, e l’azzurro di corsa in montagna e cross, detentore del record individuale del Trofeo Vanoni, Alex Baldaccini. Il Trofeo AVIS-AIDO Morbegno, in palio alla prima società, è andato ai padroni di casa del G.S. CSI Morbegno Rovagnati Autotorino (1386 punti) davanti a G.S. Valgerola Ciapparelli (981 punti) e G.P. Valchiavenna (857 punti). 
“La scelta di anticipare l’orario della gara – spiega il presidente del G.S. CSI Morbegno Rovagnati Autotorino Giovanni Ruffoni – dovuta anche al fatto che il successivo è lavorativo, credo sia stata azzeccata, permettendo anche agli atleti di fuori provincia di non rincasare troppo tardi. Siamo soddisfatti per il numero e il livello degli atleti in gara”. “Tutto è andato per il verso giusto – continua Ruffoni – grazie anche al fondamentale apporto dei numerosi volontari coinvolti e degli sponsor che ci hanno permesso di premiare tutti i partecipanti: Provincia di Sondrio, Comune di Morbegno, AVIS e AIDO Morbegno, Fidal, CSI, Gruppo Giudici di Gara, dott. Franco Scotti, Croce Rossa Italiana, Associazione Carabinieri in congedo, Gruppo Scout di Morbegno, Credito Valtellinese, Pastificio Moro di Chiavenna, Autotorino, Azienda Agrituristica La Fiorida, Rovagnati Carni, Colorificio Stella Alpina, Panificio Gusmeroli Stefano di Morbegno”.
da www.fidal-lombardia.it

ARTICOLI CORRELATI

Most Popular