Banner alto

Banner alto

Yankee Run a Colere: Soufiane El Aoufi precede Cavagna e Sonzogni

Condividi su:

Soufiane El Aoufi è il re della Yankee Run di Colere (Bg). La prova ad eliminazione è stata risolta, nella finale a tre, dal marocchino mezzofondista che ha anticipato, sotto l’arco Scott, Nadir Cavagna e Pietro Sonzogni. 9 fortissimi atleti hanno dato spettacolo nelle vie del centro della località scalvina. Un evento ad elevato tasso di emozioni targato Fly-Up Sport.

Yankee Run

foto di Diego Degiorgi

Centro di Colere chiuso alla circolazione, una lingua d’asfalto transennata e tanto, tanto pubblico, quello delle grandi occasioni. Ecco gli ingredienti che hanno dato vita ad un’edizione della Yankee Run – esibizione podistica allestita dalla Fly-Up Sport di Mario Poletti – che in Val di Scalve attira annualmente centinaia di persone.

La Yankee Run prevedeva un breve tracciato ad anello, lungo circa 300 metri, nel quale gli atleti sono sfilati a velocità controllata per alcune tornate, con il gruppo compatto dietro alla bici di Mario Poletti, impegnato a tenere a freno la verve agonistica dei concorrenti. Fuoco alle polveri al termine dei giri controllati. A questo punto infatti è partita la sfida vera e propria, con l’eliminazione dell’ultimo arrivato per ogni estenuante manche.

Di giro in giro il plotone è andato assottigliandosi, fino alla tornata finale nella quale solo tre podisti – Pietro Sonzogni, Nadir Cavagna e Soufiane El Aoufi – sono rimasti in pista a contendersi la vittoria. La lunga volata che ha infiammato il pubblico ha visto subito avvantaggiarsi Soufiane El Aoufi.

Gli scatenati inseguitori nulla hanno potuto contro di lui che si è presentato trionfante sul traguardo, battendo nell’ordine Nadir Cavagna e Pietro Sonzogni. I due hanno preso ‘sportivamente’ la sconfitta, sorridendo e applaudendo a loro volta il pubblico per il grande sostegno. Medaglia di legno al più acclamato di giornata, vale a dire l’atleta di casa Luca Magri.

Una kermesse coinvolgente ed entusiasmante con una lotta ad altissimo livello che ha visto impegnati anche giovani azzurri dell’atletica. «Sono felice – ha dichiarato Mario Poletti al termine dell’evento – perché ancora una volta abbiamo portato in mezzo alla gente l’atletica d’élite e la risposta del pubblico è stata forte e chiara. Questi eventi piacciono e divertono. Ringrazio il Comune di Colere, la Pro Loco, tutti gli sponsor, i corridori e la fantastica gente che ha assistito allo spettacolo».

La prossima Yankee Run andrà in scena a Songavazzo (Bg) nella serata di domenica 11 agosto. Stay tuned.

Ordine d’arrivo
1) Soufiane El Aoufi
2) Nadir Cavagna
3) Pietro Sonzogni
4) Luca Magri
5) Nicola Bonzi
6) Nabil Rossi
7) Youssef Kathoui
8) Abdeljabbar Hamouch
9) Samuel Medolago