Banner alto

Banner alto

Zacup, le iscrizioni alla skyrace del Grignone aprono il 1° giugno

Condividi su:

Obiettivo Zacup. In vista della grande classica di metà settembre, valevole come tappa di Skyrunning World Series, la “coppa del mondo” delle corse a fil di cielo, il Team Pasturo ha deciso di annullare il Grignone Vertical Extreme in programma il 30 maggio al fine di focalizzare energie e sforzi per l’evento clou di fine stagione.

foto di Giacomo Meneghello

La riunione del team Pasturo

«A inizio settimana il direttivo del team Pasturo si è riunito, ovviamente in video conferenza, per fare il punto sulle manifestazioni 2020 – ha dichiarato il presidente del sodalizio lecchese Alberto Zaccagni -. All’unanimità abbiamo deciso di annullare il Grignone Vertical Extreme in programma a maggio e di posticipare l’apertura delle iscrizioni della Zacup al 1° giugno».

Dennis Bosire Kiyaka in azione

Le decisioni prese: il Memorial Antonietta slitta al 2021

Entrando nei dettagli Zaccagni ha proseguito: «L’appuntamento per la 5ª edizione del Memorial Antonietta è rinviato al 29 maggio dell’anno prossimo, nel frattempo noi lavoreremo per regalarvi una Zacup possibilmente ancora più bella di quella 2020. Seguiamo le regole per tornare il prima possibile a correre sui nostri amati sentieri».

foto di Giacomo Meneghello

Quando aprono le iscrizioni alla Zacup

«In queste circostanze ci è sembrato doveroso posticipare l’apertura delle iscrizioni per la Zacup al 1 giugno con la speranza che allora si potrà tornare a pensare serenamente alla corsa e alle montagne. Resteremo comunque vigili su quelle che saranno le evoluzioni sanitarie pronti comunque ad arrivare a decisioni più importanti nel caso le condizioni di sicurezza sanitaria consigliassero altre valutazioni. Nel frattempo rimaniamo in casa, rispettiamo le direttive di sicurezza ed igiene e rimaniamo nella fermezza della convinzione che alla fine di questa salita, sfiancante e ripida troveremo la cima, godremo di uno splendido panorama e ci rinfrancheremo con una discesa estatica».

Lisa Buzzoni – foto di Locatelli, Meneghello e Zaccagni

La skyrace del Grignone si corre domenica 20 settembre

Save the date. I giorni da segnarsi in agenda sono 1 giugno (apertura iscrizioni) e 20 settembre quando i 500 eroi della Zacup avranno modo di cimentarsi sui tecnicissimi 27.5 km (2650 m di dislivello positivo) della super classica lecchese. Single track, verticalità, rocce calcaree e catene porteranno gli atleti ai 2410 della Grigna Settentrionale. Da lì una funambolica discesa sino al traguardo di Pasturo. I tempi da battere? Jean Baptiste Simukeka (2h49’21”) e Denisa Dragomir (3h12’50”).