Banner alto

Banner alto

Zinca vince sui 28 km della Retezat Trail Race

Condividi su:

L’aquila Valtudo Ionut Zinca si impone sulle montagne della Transilvania alla Retezat Trail Race .

Sabato 21 giugno 2014 si è corso in Romania nella valle del Jiu nel distretto di Hunedoara il Retezat Trail Race, il concorso di skyrunning rumeno prevedeva per la categoria élite una severa prova sulla distanza di 28 km per un dislivello complessivo di 4220 metri, per gli amatori gli organizzatori hanno allestito un trail meno impegnativo sulla distanza di 22 km per un dislivello totale di 2400 metri, inoltre per le famiglie era in programma una non competitiva di 7 km.

La 28 km è stata un ottimo test per l’aquila della Valetudo Skyrunning Italia Ionut Alin Zinca in preparazione della seconda tappa delle World Series specialità sky, la Dolomites Skyrace di Canazei del prossimo 20 luglio (dove le iscrizioni sono già state chiuse per raggiunto numero massimo di partecipanti).

Ionut, con i suoi intensi allenamenti in quota sulle montagne rumene, intende migliorare il suo quarto posto nella classifica generale mondiale dopo la prima prova di Zegama e di conseguenza per la Valetudo Skyrunning Italia si può anche migliorare il nono posto nella classifica provvisoria per team.

Zinca ha dominato il trail con il tempo leader di gara 3h07’09”, secondo Palici Viorel Andrei 3h22’30”, terzo Laza Florin Marcel 3h29’10”. Nel Retezat Elite rosa la vittoria è andata a Dragomir Denisa Ionela in 3h48’30”, 2ª Mutter Ingrid 4h28’47”, 3ª Yolanda Ruiz Pino 4h44’48”. Nel trail da 22 km prima Daniela Vasiloanca Daniela 3h26’58”, mentre vincitore assoluto Preoa Andrei Gabriel 2h27’45”.

Per classifiche: time-it.ro/2014/RTR

GiorgioV

Sito della manifestazione: retezat.trailrace.ro