domenica, Agosto 14, 2022

A Leffe i campionati italiani a staffetta di corsa in montagna

L’11^ edizione del Trofeo Valli Bergamasche – Memorial Luigi Castelletti assegnerà i titoli di Campioni Italiani a staffetta di Corsa in Montagna. Circa 6 i km per le donne (due elementi), poco più di 8 per gli uomini (tre elementi)
Leffe, 13 marzo 2014 – Il countdown tricolore è ormai iniziato e in casa Atletica Valli Bergamasche si respira già da settimane l’aria frizzante dell’attesa che contraddistingue i grandi avvenimenti.
L’appuntamento è quello divenuto ormai tradizionale nel calendario della corsa in montagna con il “Trofeo Valli Bergamasche”, classica nazionale di apertura della stagione da sempre vissuta con l’entusiasmante formula a staffetta.
Con una nota di prestigio in più a caratterizzare l’edizione 2014. Domenica 25 maggio, infatti, sui sentieri di Leffe (Bergamo) la sfida sarà accesa dalla caccia al titolo tricolore a staffetta, maschile e femminile. Le categorie in lotta per il Campionato Italiano saranno Juniores, Assoluti e Master A/B/C, suddivise in due partenze: femminile (5.980 mt) intorno alle ore 9.15 e maschile (8.180 mt) alle 10.45 circa. Partenze e cambi di frazione si svolgeranno come di consueto in pieno centro abitato, con la suggestiva scalinata della chiesa di San Martino posta sul finale a sancire gli ultimi sforzi dei protagonisti in gara prima dell’entrata trionfale in Piazza della Libertà.
Il collaudato comitato organizzatore intende ovviamente puntare su quelli che da sempre sono i tratti salienti della manifestazione e che da dieci anni ne rappresentano il marchio di fabbrica, ma con qualche novità degna di un’edizione tricolore. Qualche anticipazione: intrattenimento per i più piccoli, musica, numerose attività collaterali, un partner tecnico tra i più quotati a livello internazionale nell’ambito del running, un sito internet dedicato all’interno del quale trovare tutte le info.
Ufficio stampa Atletica Valli Bergamasche
Angela Pezzoli
Simona Mazzoleni

ARTICOLI CORRELATI

Most Popular