Banner alto

Banner alto

Salta la staffetta Bueggio Diga del Gleno 2021

gara Bueggio diga del Gleno

Gli organizzatori della gara Bueggio Diga del Gleno, staffetta di corsa in montagna in Val di Scalve, che quest’anno giungerebbe alla 46esima edizione, nella persona di Francesco Lazzaroni, annunciano l’annullamento della manifestazione. Ecco il loro messaggio.

Con sommo dispiacere, si comunica che anche quest’anno, come avvenuto l’anno precedente, il Gruppo Sportivo Bueggio non è in grado di organizzare nel corso della 1° domenica d’agosto la consueta staffetta Bueggio/diga del Gleno/Bueggio.

Tale decisione è maturata, dopo un attento esame dell’attuale situazione pandemica (Covid-19), dove si è ritenuto impossibile soddisfare gli attuali requisiti di legge, riguardanti il distanziamento, fra gli atleti, gli accompagnatori e fra tutti coloro che partecipano come ogni anno a tale manifestazione. Infatti, sia alla partenza, sia all’arrivo alla diga, sia all’arrivo a Bueggio, come pure nel corso delle premiazioni è impossibile mantenere quanto sopra già citato.

Pertanto il gruppo organizzatore non si è sentito in grado di accollarsi tale obbligo di legge, anche a fronte degli ultimi dati che indicano un incremento dell’infezione, che potrebbe anche portare al cambiamento del “colore” di alcune Regioni.

Non si è solamente pensato ai responsabili dell’organizzazione, ma anche a tutti i presenti che potrebbero essere coinvolti in sanzioni pecuniarie.

Si ringrazia, doverosamente tutti per la vostra comprensione in merito, ed in modo particolare va da parte nostra un caloroso plauso a tutti gli sponsor che ci hanno seguito ed hanno contribuito per oltre 40 anni ad organizzare tale manifestazione. Una staffetta ritenuta per la Val di Scalve una delle più seguite e amate ed è per questa motivazione che speriamo in un arrivederci all’anno prossimo, con tutti gli atleti, gli accompagnatori, i sostenitori, i volontari, ed in modo particolare i nostri sponsor. Un grazie a tutti.