fbpx
sabato, Luglio 13, 2024

Atletica Bergamo 59, festa e consegna del premio Kinder+Sport+1click

Alla presenza del vicesindaco Sergio Gandi, l’Atletica Bergamo 1959 si festeggia. Federica Curiazzi celebrata atleta dell’anno.

Nella mattinata di domenica 7 dicembre s’è svolta all’indoor di Bergamo la festa annuale dell’Atletica Bergamo 1959, un’occasione sempre molto attesa per fare il punto sulla stagione appena trascorsa e per proiettarsi già nell’imminente 2015. Grandissimo il colpo d’occhio: non solo le 350 sedie erano tutte occupate, ma c’era anche parecchia gente in piedi, tutti attenti e partecipi alla manifestazione condotta dallo speaker televisivo Gianni Mauri.

Atletica_Bergamo_59_festa_dicembre_2014_concorso_kinder_credit_photo_Atletica_Bergamo_59Hanno aperto la festa i saluti da parte delle istituzioni Fidal: il consigliere nazionale Oscar Campari, in rappresentanza del presidente Giomi, il presidente regionale Grazia Vanni e il presidente provinciale Dante Acerbis, i quali hanno sottolineato la grande importanza dell’Atletica Bergamo 1959 all’interno dello scenario nazionale dell’atletica, specie in campo giovanile.

Molto sentita è stata la partecipazione del vicesindaco Sergio Gandi, il quale, pur avendo sentito la fama della nostra società, è rimasto ulteriormente piacevolmente stupito di fronte al grande numero di presenti e alla capacità organizzativa. Il vicesindaco ha promesso di rimanere vicino all’Atletica Bergamo 1959, impegnandosi soprattutto affinché si completi quanto prima il rifacimento del Campo Putti. In questo obiettivo abbiamo ricevuto con piacere il supporto anche di Milvo Ferranti, nuovo consigliere delegato di Bergamo Infrastrutture, che ringraziamo.

Atletica_Bergamo_59_festa_dicembre_2014_credit_photo_Atletica_Bergamo_59Un primo momento di grande gioia è arrivato con la premiazione del concorso Kinder+Sport+1click, per il quale era presente una troupe della Ferrero per filmare l’intera manifestazione. La società ha ricevuto il maxi-assegno di 12.500 euro, frutto della nuova vittoria conquistata recentemente a suon di click su Facebook grazie all’impegno e alla determinazione di numerosissimi atleti, allenatori e genitori giallo-rossi. Un grande applauso è stato meritato anche da Ruggero Pizzagalli, direttore di Oriocenter, che anche quest’anno ci ha messo a disposizione gli spazi di Oriocenter per la nostra raccolta dei click: molto entusiasta della nostra iniziativa e certissimo fin da subito della nostra riconferma vittoriosa nel concorso, ha voluto dimostrarci ulteriormente il suo attaccamento donandoci 2.500 euro a supporto della nostra attività.

Si è passati quindi a uno dei momenti più commuoventi e ormai tradizione della festa di fine anno: i ringraziamenti speciali del presidente Achille Ventura. I primi grazie sono andati ai bresciani Andrea Federici, velocista e lunghista, e Mattia Folli, ostacolista, i quali dal 2015 faranno ritorno al di là dell’Oglio vestendo i colori della nuova società Brixia Atletica. Gli altri ringraziamenti speciali sono andati alle tre staffette 4×400 che hanno primeggiato a livello nazionale, rievocando lo svolgimento delle gare: il finale mozzafiato della staffetta juniores con il sorpasso vittorioso di Federica Putti, la stoica resistenza di Sara Sinopoli dalla rimonta delle avversarie nella prova delle allieve, anch’esse campionesse d’Italia, e la pazzesca frazione di Isalbet Juarez alla finale A Oro dei Societari, capace di perdere e riconquistare la prima posizione nonostante si fosse sentito male dopo i 200 e avesse vomitato l’anima. Al ricordo sentito di questi gloriosi momenti vissuti dai nostri portacolori non è stato possibile frenare l’emozione collettiva, segno di quanto l’atletica sappia coinvolgere ed entusiasmare con la sua faticosa semplicità.

Atletica_Bergamo_59_festa_dicembre_2014_pubblico_credit_photo_Atletica_Bergamo_59Dopo i tantissimi successi e record personali conquistati in questo 2014, non poteva che essere la marciatrice Federica Curiazzi l’atleta dell’anno, dimostrando una impressionante costanza di rendimento e meritandosi la convocazione per i Campionati Europei di Zurigo. Si hanno poi avuti il bell’intervento della nostra militare Marta Milani, che per continuare a coltivare il sogno di poter partecipare alle Olimpiadi tornerà a concentrarsi sui 400, e il ringraziamento sentito a tutti e in particolare al tecnico Orlando Motta della saltatrice in alto Raffaella Lamera, che è tornata a saltare dopo i tanti e gravi infortuni. Meno abile con le parole rispetto a quanto sa dimostrare in pista, Isalbet Juarez s’è limitato a garantire che correrà grandi 400 anche il prossimo anno.

Segue ora l’elenco degli atleti medagliati ai Campionati Italiani che sono stati premiati sul palco:
GABRIELE SEGALE: Finalista European Youth Olympic Trials, 60hs (rit. Infortunio) Baku 1 Giu; ORO – Campionati Italiani Allievi/e Indoor, 60hs (7.88 Mpi) – Ancona 16 Feb; ARGENTO – Campionati Italiani Allievi/e Indoor, 4×200 (1:33.71) – Ancona 16 Feb.
ANDREA FEDERICI: ORO – Campionati Italiani Allievi/e Indoor, 200 (22.33) – Ancona 16 Feb; ARGENTO – Campionati Italiani Allievi/e Indoor, 4×200 (1:33.71) – Ancona 16 Feb; BRONZO Campionati Italiani Allievi/e Indoor, Lungo (7.18) – Ancona 16 Feb.
MARCO RUGGIERO: ARGENTO – Campionati Italiani Allievi/e Indoor, 4×200 (1:33.71) – Ancona 16 Feb.
ANDREA LUCCHINI: ARGENTO – Campionati Italiani Allievi/e Indoor, 4×200 (1:33.71) – Ancona 16 Feb; BRONZO – Campionati Italiani Allievi/e 4×400 (3:25.74 – Rieti 22 Giu.
LUCAS TONOLI: BRONZO – Campionati Italiani Allievi/e 4×400 (3:25.74 – Rieti 22 Giu.
MATTEO FUSARI: BRONZO – Campionati Italiani Allievi/e 4×400 (3:25.74 – Rieti 22 Giu.
ROBERTO ROTA: BRONZO – Campionati Italiani Allievi/e 4×400 (3:25.74 – Rieti 22 Giu.
GIUSEPPE BONIZZONI: BRONZO – Campionati Italiani Allievi/e, Peso (16.55) – Rieti 21 Giu.
ALESSIA PAVESE: 4^ European Youth Olympic Trials, 200 (24.05) Baku 1 Giu; ARGENTO – Campionati Italiani Allievi/e Indoor, 60 (7.82) – Ancona 15 Feb; ARGENTO – Campionati Italiani Allievi/e Indoor, 200 (24.60) – Ancona 16 Feb; AEGENTO – Campionati Italiani Allievi/e Indoor, 4×200 (1:44.08) – Ancona 16 Feb.
SARA SINOPOLI: ORO – Campionati Italiani Allievi/e, 4×400 (3:52.88) – Rieti 22 Giu; ARGENTO – Campionati Italiani Allievi/e Indoor, 400 (57.28) – Ancona 16 Feb; ARGENTO – Campionati Italiani Allievi/e Indoor, 4×200 (1:44.08) – Ancona 16 Feb.
CHIARA VESCOVI: ORO – Campionati Italiani Allievi/e, 4×400 (3:52.88) – Rieti 22 Giu; ARGENTO – Campionati Italiani Allievi/e Indoor, 4×200 (1:44.08) – Ancona 16 Feb.
DANIELA CENATI: ORO – Campionati Italiani Allievi/e, 4×400 (3:52.88) – Rieti 22 Giu.
MONICA RONCALLI: ORO – Campionati Italiani Allievi/e, 4×400 (3:52.88) – Rieti 22 Giu.
AGNESE CAPELLETTI: ARGENTO – Campionati Italiani Allievi/e Indoor, 4×200 (1:44.08) – Ancona 16 Feb.
FEDERICA ZENONI: ARGENTO – Campionati Italiani Allievi/e, 2000sp (6:59.64) – Rieti 20 Giu; ARGENTO – Campionati Italiani Allievi/e, 3000 (9:57.36) – Rieti 21 Giu.
ALESSANDRA CASLINI: CAMPIONE D’ITALIA di SOCIETA’ Marcia Allieve; BRONZO – Campionati Italiani Allievi/e, 10km st. marcia (54:53.0) – Cassino 8 Giu.
ALICE ROTA: CAMPIONE D’ITALIA di SOCIETA’ Marcia Allieve;
BEATRICE FORESTI: CAMPIONE D’ITALIA di SOCIETA’ Marcia Allieve.
MATTEO EMALDI (Junior): ARGENTO – Campionati Italiani Juniores Indoor, Asta (4.50) – Ancona 8 Feb.
GUIDO LODETTI (Junior): BRONZO – Campionati Italiani Juniores Outdoor, 800 (1:52.73) – Torino 7 Giu.
LUIGI FERRARIS: RECORD ITALIANO dei 1.000 metri SM35 (2:26.77) Montecarlo 18 Lug.
FEDERICA CURIAZZI (Promessa): 22^ – Campionati Europei, 20km marcia (1h35:48) – Zurigo 14 Ago; ORO – Giochi del Mediterraneo Under 23, 10km marcia (46:33.33) – Aubagne 14 Giu; ORO – Campionati Italiani Promesse, 10km marcia (46:52.89) – Torino 7 Giu; ARGENTO – Campionati Italiani Promesse, 20km marcia (1h44:29) – Locorotondo 30 Mar; ARGENTO – Campionati Italiani Assoluti, 10km marcia st (46.21) – Rovereto 18 Lug.
ISABELLA CORNELLI (Assoluta): BRONZO – Campionati Italiani Assoluti, 800 (2:06.43) – Rovereto 19 Lug.
BEATRICE CISANA (Junior): ORO – Campionati Italiani Juniores, 4×400 (3:46.90) – Torino 8 Giu.
SABRINA MAGGIONI (Junior): ORO – Campionati Italiani Juniores, 4×400 (3:46.90) – Torino 8 Giu.
ELISA ROSSI (Junior): ORO – Campionati Italiani Juniores, 4×400 (3:46.90) – Torino 8 Giu.
FEDERICA PUTTI (Junior): ORO – Campionati Italiani Juniores, 4×400 (3:46.90) – Torino 8 Giu.
JESSICA DE AGOSTINI (Junior): ARGENTO – Campionati Italiani Juniores, Asta (3.50) – Torino 8 Giu; BRONZO – Campionati Italiani Juniores Indoor, Asta (3.30) – Ancona 9 Feb.

Sono stati premiati anche gli atleti che hanno fornito un contributo fondamentale nei Campionati di Società:
Oberti Michele – 800 metri
Gueye Mamadou– 400 metri
De Marchi Davide – 110hs
Ceroni Daniele – 400hs
Coria Stefano – giavellotto
Crotti Matteo – 400 e 4×400
Gontarski Patrik – asta
Maraviglia Michele – alto
Pasetti Andrea – martello
Rossi Andrea – Triplo
Rossi Nabil – 3000siepi
Soldarini Marco – 100
Trocchia Riccardo – 800 e 4×400
Castelli Federica – Martello
Lolli Giulia – Disco
Lambrughi Marta – Alto
Moretti Gladys – Marcia
Valenti Violante – 100
Alborghetti Paola – Disco
Biava Gaia – Martello

La festa è stata anche l’occasione per presentare i nuovi allievi e allieve che da gennaio vestiranno i colori dell’Atletica Bergamo 1959. In attesa dell’elenco completo che pubblicheremo nei prossimi giorni, qui di seguito citiamo quelli protagonisti in questo 2014 nei Campionati Italiani:
Elliasmine Abdekhakim (Brembate Sopra) – ORO 2000 metri eORO cross
Motta Andrea (Cassano D’Adda) – ORO Alto 2.05 seconda prestazione italiana all-time
Rota Daniele (Brembate Sopra) – BRONZO Martello
Plebani Davide (Brusaporto) – 5° Peso
Quaglia Michele (Curno) – 9° Asta
Testa Giovanni (Brusaporto) – 10° 300hs
Ferrando Massimo (Curno) – 15° 80 piani e argento 4×100 (Lombardia)
Rigamonti Denis (Brusaporto) – 17° Alto
Crotti Giovanni (Brembate Sopra) – 17° 1200 siepi
Cancellieri Alessandro (Libertas Caravaggio) – 17° Triplo
Frigeni Davide (Brembate Sopra) – 18° 80 piani e argento 4×100 (Lombardia)
Lava Daniele (Brembate Sopra) – 18° 2000 metri
Andreoletti Paolo (Brusaporto) – 22° asta
Zenoni Marta (Brusaporto) – ORO 1000 metri, ARGENTO Cross, MPI 1000 (2:44.24) e 2000
Gritti Francesca (Brusaporto) – BRONZO 3km marcia
Quintini Francesca (Brusaporto) – 8^ Triplo
Amisano Giulia (Brusaporto)– 10^ Triplo
Lebbie Marie (Libertas Caravaggio) – 12^ 80 piani

Ufficio stampa Atletica Bergamo 1959

RELATED ARTICLES

Most Popular