fbpx
lunedì, Gennaio 30, 2023

Bellagio Skyrace: domenica sul lago di Como in scena la finale di Coppa Italia

Fervono gli ultimi preparativi da parte dell’Nsc Bellagio Skyteam per mettere a punto l’ottava edizione. La Bellagio Skyrace si appresta ad andare in scena: domenica 23 ottobre la località lariana accoglierà questa classica delle foglie morte che, ciliegina sulla torta, è valida come finale di Coppa Italia Fisky. Con un augurio del Sottosegretario di Regione Lombardia con delega allo Sport, Olimpiadi 2026 e Grandi eventi Antonio Rossi.

Da tutto il mondo: Francia, Gran Bretagna, Corea, Belgio, Spagna, Ruanda, Macedonia, Svizzera, Brasile, Paesi Bassi. Così la variegata composizione degli atleti che si presenteranno ai nastri di partenza, domenica 23 ottobre, della Bellagio Skyrace. Accolti anche dal saluto del Sottosegretario di Regione Lombardia con delega allo Sport, Olimpiadi 2026 e Grandi eventi Antonio Rossi.

«L’ottava edizione della Bellagio Skyrace, in programma per il 23 ottobre sulle nostre montagne, fino alla vetta del monte San Primo con la sua splendida vista sul lago – dichiara Antonio Rossi – è pronta ad accogliere i runner. Lo skyrunning è una disciplina che si sta diffondendo sempre di più tra i lombardi grazie alle azioni di promozione regionale come le escursioni gratuite in alta quota e in falesia. Rivolgo quindi l’augurio di grande partecipazione e successo alla corsa adrenalinica che sono sicuro regalerà emozioni incredibili sia agli atleti sia agli spettatori. Regione Lombardia, che ha sempre avuto un ruolo di primo piano nella diffusione dello sport e del turismo montano, è ben consapevole che investire nella promozione dello sport outdoor significa creare nuovi motivi di attrazione e sviluppare turismo sia nazionale sia internazionale, anche in vista anche dei Giochi Olimpici Invernali Milano-Cortina 2026. In bocca al lupo ai partecipanti, che vinca il migliore!».

Come al solito si delinea un parterre di alto livello. La Bellagio Skyrace vedrà infatti al via, fra gli altri, Daniel Antonioli, Jean Baptiste Simukeka, Luca Del Pero, Sergio Bonaldi e Danilo Brambilla. In ambito femminile hanno prenotato un pettorale big quali Fabiola Conti, Daniela Rota e Paola Gelpi.

Con la Bellagio Skyrace si chiuderà inoltre il sipario sulla Coppa Italia Fisky. La gara dal lago alla montagna, classica delle foglie morte, ospiterà dunque la nona e ultima tappa del circuito Crazy Skyrunning Italy Cup. Al termine, la cerimonia di premiazione sarà duplice. Oltre a premiare i risultati di giornata, avverrà la premiazione del circuito. Alla luce dei risultati delle tappe precedenti, i titoli di campione e campionessa Skyrunning 2022 sono già nelle mani dei bergamaschi Luca Arrigoni e Daniela Rota.

Due (più una) le gare messe in programma dall’Nsc Bellagio Skyteam nel weekend ottobrino di domenica 23 ottobre. La Bellagio Skyrace con arco di partenza sul lungolago è una prova di 28 chilometri e 1850 metri di dislivello positivo. Per coloro che non se la sentissero di mettersi in gioco nella skyrace, il carnet propone anche la Bellagio Half Skyrace, 14,5 km di sviluppo e 940 metri di dislivello in salita. Per i bambini immancabile la Mini Skyrace con passerella ai giardini di Villa Melzi d’Eril.

Nel 2021 si imposero, sul traguardo del lungolago Europa di Bellagio, il mezzofondista Ahmed El Mazoury al maschile e la mountain runner Camilla Magliano al femminile.

Programma Bellagio Skyrace 2022

SABATO 22 OTTOBRE
Dalle ore 14.00 alle 18.00
Ritiro pettorali e iscrizioni Skyrace e Half Skyrace presso Palazzetto dello Sport. Iscrizioni e ritiro pettorali Mini Skyrace (bimbi dai 5 anni compiuti ai 12 anni)

DOMENICA 23 OTTOBRE
Dalle ore 7.00 alle ore 8.15 Ritiro pettorali Half e Skyrace. Iscrizioni e ritiro pettorali Miniskyrace (bimbi dai 5 anni compiuti ai 12 anni)
Ore 9.00 Partenza in linea Bellagio Skyrace e Half Skyrace dal lungolago Europa
Ore 9.20 Partenza Mini Skyrace
Ore 10.30 Arrivo primo concorrente Half Skyrace
Ore 11.30 Arrivo primo concorrente Bellagio Skyrace
Dalle 12.30 Inizio pranzo atleti presso Palazzetto dello Sport
Ore 14.30 Arrivo ultimo concorrente chiusura gara
Ore 15.00 Premiazioni presso Palazzetto dello Sport

ARTICOLI CORRELATI

Most Popular