Banner alto

Banner alto

Definito il calendario 2020 per l’Atletica leggera paralimpica

Condividi su:

Il XVI Consiglio Federale, svoltosi a Roma il 6 dicembre scorso, ha deliberato il calendario degli appuntamenti agonistici di Atletica leggera paralimpica per l’anno 2020.

Si inizierà subito a gennaio con i Campionati Italiani Paralimpici Indoor ed Invernali Lanci di Ancona, abbinati come l’anno scorso al World Para Athletics Winter Challenge. Per esigenze tecniche le gare sono previste già dal venerdì 24 fino a domenica 26.

L’apertura della stagione outdoor è fissata per il 7-8 marzo con le prove territoriali di Coppa Italia Lanci, mentre il periodo dal 4 aprile al 3 maggio coincide con l’arco temporale per l’organizzazione e partecipazione alla prima tappa territoriale dei Campionati Paralimpici di Società.

Come da tradizione, Londra sarà la sede della Coppa del Mondo di Maratona in concomitanza con la Virgin Money London Marathon di domenica 28 aprile.

Sarà invece Jesolo ad ospitare nel weekend del 22-24 maggio gli Italian Open Championships, quinta tappa del circuito World Para Athletics Grand Prix.

Seguiranno dal 3 al 7 giugno a Bydgoszcz, in Polonia, i Campionati Europei, momento di confronto per conquistare le ultime slot per i Giochi Paralimpici di Tokyo.

L’appuntamento clou dell’anno in Giappone si svolgerà dal 26 agosto al 6 settembre. Le Paralimpiadi saranno precedute il 4-5 luglio dagli Assoluti a Concesio in provincia di Brescia (con scadenza per i minimi di partecipazione fissata al 21 giugno).

La finale dei Campionati Italiani Paralimpici di Società è invece prevista per il 3-4 ottobre a Grottaglie (Taranto), mentre l’ultimo impegno agonistico coinciderà con l’assegnazione della Coppa Italia Lanci 2020 il fine settimana del 24-25.