fbpx
martedì, Novembre 29, 2022

Ciaspalot: Giuseppe Antonini anticipa Flavio Ghidini

ciaspalot 2015 val palot pisogne ciaspole (2)La Ciaspalot di sabato 28 febbraio ha registrato oltre 2500 iscritti. Neve abbondante e meteo clemente hanno fatto da contorno alla serata con le racchette da neve. Il tracciato, illuminato dai frontalini dei concorrenti, era disseminato di fiaccole che hanno guidato i ciaspolatori negli 8,8 km e 500 metri di dislivello della gara lunga.

Lo start è stato dato alle ore 19,15 dopo il consueto spettacolo dei fuochi d’artificio. Dietro i camminatori, davanti gli agonisti. Giuseppe Antonini si è portato subito in prima fila e in breve tempo si è volatilizzato agli occhi degli inseguitori. Sulla sua scia si è messo Stefano Rizza. Più staccato il manipolo di bergamaschi composto da Flavio Ghidini, Fabio Bonfanti e Maurizio Beltrami. Trascorsi dieci minuti, Flavio Ghidini ha rotto gli indugi e ha iniziato ad impensierire Rizza, avvicinandosi gradualmente.

Il battistrada Antonini è scollinato con un margine di quasi due minuti su Rizza. Ghidini si trovava a pochi secondi dal diretto inseguitore di Antonini. Dopo circa un minuto è transitato anche il quarto, Bonfanti, fresco vincitore della Ciaspalonga delle Marmarole.

ciaspalot 2015 val palot pisogne ciaspole (1)La discesa, impegnativa e immersa nell’oscurità, ha messo alla prova tutti i migliori. Antonini ha confermato la leadership, mentre Rizza ha ceduto all’incalzare di Ghidini. Rizza è rimasto in scia per un tratto, ma la situazione è poi cambiata di nuovo con Ghidini che ha premuto l’acceleratore, spingendo a fondo senza più voltarsi indietro.

Una rimonta che però non è stata sufficiente a riagguantare anche Antonini, il quale infine ha trionfato con un vantaggio di 30 secondi sul tenace Ghidini che, soddisfatto, è salito sul secondo gradino del podio.

«Chiudo così la mia stagione sulle ciaspole – ha commentato Flavio Ghidini – sono molto contento di come sia andata, ringrazio l’amico Fabio Bonfanti che ha gareggiato e si è allenato con me!» In terza posizione ha terminato Rizza, mentre Bonfanti ha tagliato il traguardo piazzandosi al quarto posto.

Al femminile il successo nella 8 km è arriso a Valentina Gelmi che ha battuto Paola e Francesca Bersini.

Le classifiche sono reperibili sul sito www.ciaspalot.it.

 

ARTICOLI CORRELATI

Most Popular