Banner alto

Banner alto

Cinque Mulini: Yassine Rachik è quinto nel fango di San Vittore Olona

Condividi su:
San_Vittore_Olona_5_Mulini_cross_15.02.2015_foto_credit_Roberto_Mandelli_1790

photo credit Roberto Mandelli – www.5mulini.org

Una pioggia incessante ha contribuito a rendere i prati di San Vittore Olona delle vere e proprie paludi: in questo contesto domenica 15 febbraio 2015 si è svolta l’83esima edizione del cross Cinque Mulini – Trofeo Unendo Energia, valida anche come seconda tappa del circuito Iaaf di corsa campestre. Tanti bergamaschi nei primi posti delle classifiche di categoria.

CROSS INTERNAZIONALE MASCHILE (11,5 km) – Si impone l’etiope Awel Muktar Edris; classe 1994, nonostante la caduta nel primo giro taglia il traguardo in 33’50”. Seguono due atleti keniani: Alex Kibet con 33’59” e Jairus Birech con 34’08”. Troviamo poi Olivier Irabaruta, runner del Burundi, con 34’16”; chiude la top five Yassine Rachik, con la maglia dell’Atletica Cento Torri Pavia, tempo 34’38”.
SENIOR/PROMESSE INTERNAZIONALE FEMMINILE (7 km) – Vince la keniota Violet Jelagat, che chiude in 24’40”: sul podio anche Ana Dulce Felix, portoghese, con 25’02”, e Valeria Roffino (Fiamme Azzurre) con 25’10”. Seguono Mercy Chelangat dall’Uganda, tempo 25’22”, e Varyl Jones (UJ), 25’30”.

ALLIEVI/JUNIORES INTERNAZIONALE MASCHILE – Alessandro Giacobazzi (As La Fratellanza 1874) 22’21”.
ALLIEVE/JUNIORES INTERNAZIONALE FEMMINILE – Olivia Gwynn (UK) 18’17”. Terza Federica Zenoni (Atletica Bergamo 1959 Creberg) 19’14”. Tra le allieve prima Chaima Othmani (Gruppo Alpinistico Vertovese).

SENIOR MASTER MASCHILE SM35-40-45 – Graziano Zugnoni (Gp Santi Nuova Olonio) 21’26”.
SENIOR MASTER MASCHILE SM50 e oltre – Enzo Vanotti (A.S. Lanzada) 24’44”. Secondo Franco Togni (Runners Bergamo) 24’51”.
SENIOR MASTER FEMMINILE – Elena Begnis (Atletica Gs Miotti Arcisate) 17’23”. Seconda Nives Carobbio (Runners Bergamo) 17’30”.

CADETTI – Giulio Palummieri (Pol. Bienate Magnago Atletica) 7’59” e Giada Romano (Atletica Grosseto Banca di Marema) 8’50”.

RAGAZZI – Massimiliano Berti (S.A. Valchiese) 3’50” e Susanna Marsigliani (Atletica Muggiò) 3’59”. Terzo in classifica maschile Stefano Pedrana (Gruppo Sportivo Orobico) con 3’55”.